La scatola del cucito
Come organizzare il kit per il cucito: gli accessori più utili

Ecco come organizzare un kit per il cucito perfetto, da avere sempre in casa ed a portata di mano; ecco alcuni consigli. 

Anche se non siamo sarti/e esperti/e è sempre meglio avere in casa un kit per il cucito. Può succedere di dover cucire un il bottone di una camicia o di un pantalone o di rammendare un calzino bucato. Ci sono gli oggetti utili che è bene avere sempre per essere prepararti. Vediamo quali sono.

Kit per il cucito: tutto quello che è indispensabile

[caption id="attachment_7844" align="alignnone" width="740"]La scatola del cucito Come organizzare il kit per il cucito: gli accessori più utili[/caption]

Ci sono 8 accessori che non possono mancare nel nostro kit di cucito. Come prima cosa però procuriamoci un contenitore; può essere un cestino studiato proprio per questo uso con cassetti e scompartimenti, altrimenti, un poco come facevano le nostre nonne, possiamo usare una scatola di latta e vuota di biscotti o caramelle.


LEGGI ANCHE: Jeans vecchi: come riciclarli, le idee facili e utili


Tra gli accessori che non devono mancare troviamo:

  • Filo di cotone: in commercio se ne vendono di tutti i colori, ma se non siamo esperti meglio optare per le trecce di fili che ci permetteranno di avere diversi colori a disposizione senza investire nelle bobine. I colori base sono il bianco, il nero, il blu ed il grigio.
  • Aghi: come per il cotone sono indispensabili. Ci sono dei contenitori, di solito circolari, che contengono aghi di diversi spessori e lunghezze che servono per il tipo di tessuto. Ad esempio per il jeans meglio un ago più spesso, quello sottile per un calzino di cotone e per attare il bottone di una camicia.
  • Forbici: meglio averne uno paio sempre a disposizione. Devono essere ben affilate; procuriamoci quelle più grandi che sono necessarie per le stoffe e quelle piccole da cucito per tagliare i fili.

LEGGI ANCHE: Come cucire una toppa? I segreti per un rammendo perfetto


  • Ditale: da usare con l’ago, si deve scegliere la misura perfetto per il nostro dito.
  • Spilli: sono utili per mantenere il tessuto in piega mentre lo si cuce. hanno una testa colorata per non essere dimenticati nel tessuto.
  • Spille di sicurezza o da balia: sono utili per degli interventi urgenti e permettono di congiungere due strati di materiale sottile, limitando il rischio di pungersi quando l’utensile è chiuso.
  • Metro da sarta: utile per prendere le misure. La caratteristica è che è morbido e si adatta bene a tutte le parti del nostro corpo.
  • Bottoni di varie dimensioni e colori: avere una scorta di bottoni nel nostro kit è molto utile in modo da poterli usare all’occorrenza. Possiamo conservare qui anche i bottoni che stacchiamo da vecchie camice o pantaloni.
[caption id="attachment_7845" align="alignnone" width="740"]La scatola del cucito Come organizzare il kit per il cucito: gli accessori più utili[/caption]