Musei gratis
Come entrare gratis nei musei: 5 consigli indispensabili

Ecco come riuscire ad entrare gratis nei musei senza dover pagare il biglietto con questi semplici, ma efficaci consigli.

Visitare un museo è un modo perfetto per passare una mattinata o un pomeriggio. La visita in uno di questi luoghi, qualunque esso sia, non può che arricchirci. Imparare cose nuove conoscere la storia del nostro passato o come sarà il futuro è una bella esperienza per i grandi, ma anche per i più piccoli. Ci sono infatti musei dedicati ai bambini per farli appassionare alla scienza, alla natura o all’arte.

Musei gratis: come non pagare o risparmiare sul biglietto

[caption id="attachment_7244" align="alignnone" width="740"]Musei gratis Come entrare gratis nei musei: 5 consigli indispensabili[/caption]

Il prezzo del biglietto per poter visitare un museo non è sempre economico, certo dipende da museo e museo, e non tutti possono permetterselo. Ci sono però dei piccoli escamotage per poter entrare senza pagare, vediamo come:

  • Giornate gratuite: c’è un giorno al mese nel quale è possibile visitare alcuni musei senza pagare. Il progetto si chiama una “Domenica al Museo”; la prima domenica di ogni mese i musei statali possono essere visitati senza fare il biglietto. Per sapere quali musei aderiscono all’iniziativa basta consultare il sito del Ministero dei Beni e delle attività culturali.

LEGGI ANCHE: Vacanza low cost: i trucchi per partire spendendo poco


  • Notte dei musei: si tratta di un’altra bella iniziativa che viene applicata in alcuni musei del nostro Paese.
  • Controllare i social ed il sito del Museo: possono esserci promozioni, sconti ed eventuali gratuità.
  • Riduzioni studenti ed insegnati: queste due categorie possono avere delle riduzioni esibendo i documenti o la tessera d’iscrizione all’università. anche gli over 65 entrano gratis in molti Musei, così come i minori di 18 anni.

LEGGI ANCHE: I 5 corsi online gratuiti del MoMA per sapere tutto di arte e moda


  • Card o tessere: ci sono delle soluzioni di pacchetti completi che permetteranno, pagando una quota iniziale, di poter entrare gratuitamente o con riduzione nei musei della città visitata. Inoltre è possibile anche usufruire di sconti per i trasporti pubblici.
  • Inaugurazioni o conferenze stampa: molto spesso, il giorno prima o la settimana prima, si presenta a giornalisti o esperti la mostra che poi verrà presentata al gande pubblico. In quell’occasione si può visitare il museo o la mostra temporanea gratuitamente.
Musei gratis
Come entrare gratis nei musei: 5 consigli indispensabili