“Vivere meglio” il nuovo progetto ENPAP, 1000 psicologi gratuiti a tua disposizione, cosa fare

Arriva un nuovo progetto dell’ENPAP, il quale si propone in prima linea per la tutela e la cura dell’igiene mentale il quale prende il nome di “Vivere meglio”. Circa 1000 psicologi si sono già messi a disposizione in modalità gratuita per i pazienti, ma ecco come fare per accedere al servizio in questione.

Nel corso degli ultimi anni abbiamo avuto modo di vedere come sia cambiato considerevolmente l’approccio a un tema molto delicato come quello della “salute mentale“, per il quale si sono spesi moltissimi personaggi del mondo dello spettacolo in tutto il mondo e che è diventata anche una vera e propria battaglia in cui spendersi per Aurora Ramazzotti, ma anche Chiara Ferragni, ecc…

ENPAP vivere meglio psicologi - NonSapeviChe

Un primo grandissimo risultato è arrivato con il Bonus Psicologo e la promozione di progetti come quello legato al portale Uno Bravo, dove fare affidamento ad una lunga serie di professionisti che si mettono a disposizione anche per una terapia da seguire telefonicamente e che rientra anche nell’incentivo economico sopracitato.

Una grandissima novità viene fornita anche dall’ENPAD che ha da poco presentato un progetto rivolto a tutte le persone, dai 16 anni in sù, che vogliono approcciarsi ad un percorso psicoterapeutico.

“Vivere meglio” dell’ENPAP, ecco di cosa si tratta

Secondo quanto reso noto da numerosi organi di stampa nazionale, L’Ente di Previdenza e Assistenza per gli Psicologi (ENPAD) ha dato vita a un nuovo importantissimo progetto, Vivere Meglio, diretto a tutti coloro che intendono intraprendere un percorso dalla psicoterapeuta senza preoccuparsi troppo del fattore denaro.

ENPAP vivere meglio psicologi - NonSapeviChe

Si tratta di un progetto che coinvolge circa 1000 professionisti, realizzato insieme alla collaborazione dello SCUP ovvero il Servizio Clienti Universitari Psicologi e l’Università di Padova, al quale hanno collaborato anche l’AIP (Associazione Italiana di Psicologia) insieme ad altre università italiane che hanno preso a cuore il percorso che verrà fatto con “Vivere Meglio“.

Per avere maggiori informazioni si può fare riferimento al portale viveremeglio.enpap.it dove il poter avere accesso a tutte le informazioni necessarie

Il commento dell’esperto

A parlare di un tema delicato come quello della salute mentale, così come riportato anche dal portale online Rai, è stato il professore Paolo Michielin, nonché psicologo e psicoterapeuta SCUP e docente dell’Università di Padova.

ENPAP vivere meglio psicologi - NonSapeviChe

Il professore Michielin, dunque, ha rilasciato la seguente ed importante dichiarazione: “Molti di loro arrivano a diagnosticare e a trattare in ritardo i disturbi. Secondo le stime, solo 3 persone su 10 tra quelle colpite da questo tipo di disturbi trovano una cura e la trovano dopo 8/10 anni dalla manifestazione del problema. Quasi sempre si tratta di una terapia esclusivamente farmacologica”.