Unghie macchiate dopo l’estate, torna a farle tornare nude con questi rimedi

Quante di voi dopo l’estate si ritrovano le unghie macchiate? Ecco come farle tornare nude con questi semplicissimi rimedi super economici.

Spesso dopo l’estate ma non solo, ci si ritrova con le unghie macchiate, appaiono ingiallite e danneggiate e può capitare che siano in alcuni casi, anche molto deboli. Le cause possono essere tante e in questo breve articolo verrai a conoscenza sia delle cause e sia dei rimedi per far sì che il problema venga risolto quanto prima.

Unghi macchiate, ecco come farle tornare naturalmente nude con questi rimedi semplicissimi

In commercio ci sono molti prodotti che possono aiutarti a risolvere problema delle unghie ingiallite o danneggiate, ma sicuramente alcuni sono costosi oltre che inefficaci. Oggi invece scoprirai come possono aiutarti alcuni semplici elementi che sono sempre in casa. Andiamo allora nei dettagli e scopriamo insieme le cause e quali sono questi rimedi miracolosi che ti permetteranno di far tornare le tue unghie naturalmente nude.

Perché le unghie risultano macchiate dopo l’estate

Dietro ad un semplice dettaglio che può essere quello di notare sulle unghie aloni ed ingiallimento, può nascondersi anche qualcosa di grave. Le unghie macchiate si formano sia per traumatismi, sia per infezioni, ma anche per malattie delle unghie o malattie del nostro organismo come anemia, epatopatie, patologia polmonari. Ma il più delle volte invece è più semplice il problema. Trattamenti semipermanenti, ricostruzioni o anche semplici smalti in genere scuri, soprattutto in estate possono rilasciare nelle unghie sostanze che ne provocano l’ingiallimento o aloni spesso difficili da rimuovere. Ma tranquilla la soluzione c’è ed è in casa tua.

Unghie deboli? Ecco come le soluzioni casalinghe fanno miracoli

Prima di tutto devi sapere che anche le unghie vanno idratante e soprattutto durante e dopo l’estate. Quindi la prima cosa da fare per rinforzare le unghie, è applicare una crema super idratante ogni giorno, ma non solo. L’idratazione infatti deve partire dall’interno, bere molta acqua può aiutare tantissimo, per le creme invece, cerca sempre una crema che contenga aloe vera. Quest’ultima infatti ha tantissime proprietà che daranno nuova vita alle unghie. Passa poi alla routine miracolosa. Basta preparare una miscela composta da due cucchiai di olio d’oliva e un cucchiaio di succo di limone, immergi le unghie per circa 10 minuti al giorno e i risultati saranno ben presto visibili: unghie belle, sane e forti.

Sbiancamento: puoi ottenere miracoli col dentifricio lo sapevi?

Per sbiancare le unghie tra gli elementi che hai in casa che possono aiutarti, c’è il dentifricio. Prima di tutto le unghie vanno perfettamente pulite con il solvente e accorciate, se necessario dopodiché procedi alla rimozione di cuticole. A questo punto basta applicare del dentifricio sbiancante in cima e sui lati delle unghie. Spazzolare delicatamente con una spazzolina tutta la superficie dell’unghia. Se le macchie sono persistenti, lasciare in posa il dentifricio da cinque a dieci minuti e spazzolare. Infine, risciacquare.

I rimedi della nonna sono i più efficaci

Come facevano le nostre nonne per curare il loro aspetto e prendersi cura di sé? Sicuramente non si affidavano ai prodotti in commercio, questo solo perché conoscevano bene il potenziale di quelli che avevano in casa completamente naturali oltre che super economici. In questo caso per eliminare le macchie dalle unghie puoi usare il bicarbonato un sistema ancora più semplice del precedente. Per prima cosa va ovviamente rimossono lo smalto accuratamente, dopodiché procedi con un’accurata manicure accorciando le unghie se serve ed eliminando anche in questo caso le cuticole. Applica una crema realizzata con due cucchiaini di bicarbonato e acqua calda. Lasciare in posa per cinque minuti e risciacqua, vedrai che le macchie in poco tempo se non all’istante spariranno e le tue unghie ritorneranno al naturale senza fatica e senza sprechi di soldi. E tu cosa ne pensi? Non ti resta che provare le varie soluzioni, saranno un successo vedrai.