Inpgi bonus 200 euro per giornalisti o collaboratori, ma la domanda la puoi presentare solo così

Francesca Guglielmino

Curiosità

Grande novità in arrivo per i giornalisti italiani che svolgono l’attività in modo autonomo o in veste di collaboratore. Infatti, l’Inpigi ha stanziato un nuovo bonus da 200 euro: ecco dove e come presentare la domandina.

Nel corso degli ultimi due anni abbiamo avuto modo di vedere come la squadra di governo ha cercato di sostenere in modo considerevole i vari imprenditori in Italia e non solo, dato che aiuti sostanziosi sono arrivati per tutti i titolari di Partita Iva come nel caso di lavoratori autonomi. Un calderone dove sono rientrati anche i giornalisti.

Bonus giornalisti 200 euro - NonSapeviChe

Adesso, per tutti coloro che sono iscritti regolarmente alla cassa previdenziale dell‘Inpigi è stato stanziato un nuovo bonus al quale poter fare affidamento entro il 2022, ovvero un una tantum da 200 euro. Ecco di cosa si tratta nello specifico.

Nuovo bonus per i giornalisti

Ebbene sì, il bonus da 200 euro è stato stanziato anche per i giornalisti che rientrano nelle casiste specifiche stabilite dalla cassa previdenziale e rese note nel corso degli ultimi giorni.

Bonus giornalisti 200 euro - NonSapeviChe

Facciamo, quindi, riferimento a un sostegno economico che è previsto per i giornalisti con reddito inferiore ai 35mila euro e non solo, dato che nel sito Inpiginotizie.it viene sottolineato come il giornalista fino al 18 maggio 2022 debba aver messo in atto le seguenti manovre:

  • fossero già iscritti all’Ente, con partita IVA attiva e attività lavorativa già avviata entro la
    medesima data;
  • abbiano effettuato almeno un versamento, totale o parziale, della contribuzione dovuta
    con competenza a decorrere dall’anno 2020. Questo requisito non si applica a tutti coloro
    per i quali alla data del 18 maggio non fossero previste scadenze ordinarie di pagamento da
    effettuare. Possono quindi fare domanda anche coloro che si sono iscritti nel periodo 1°
    gennaio – 17 maggio 2022.

Come fare domanda per il bonus da 200 euro?

È bene ricordare, inoltre, che il bonus da 200 euro in relazione al reddito non superiore ai 35mila euro viene assegnato al “netto dei contributi previdenziali ed assistenziali” ed  “escludendo dal computo i trattamenti di fine rapporto, il reddito della casa di abitazione e le competenze arretrate assoggettate a tassazione separata”.

Bonus giornalisti 200 euro - NonSapeviChe

Per avere accesso al bonus in questione, dunque, è possibile presentare richiesta all’Inpigi presentando il modulo all’aria riservata già realizzata (https://areaiscritti.inpgi.it) il tutto entro il 30 novembre 2022.

Gestione cookie