Ascelle delle magliette bianche ingiallite, come farle tornare di un bianco splendente

Avete notato delle macchie ingiallite nelle vostre magliette proprio sotto le ascelle? Nessun problema, ecco di seguito il modus operandi perfetto per farle tornare bianche e perfette.

Molto spesso capita che di indossare delle magliette che nel tempo tendono a cambiate il loro coloro magari solo in parte, sotto le ascelle ad esempio, a causa del sudore che può andare a macchiare inesorabilmente in capo che poi tendiamo a mettere da parte.

Eppure, è sufficiente mettere in atto un rimedio semplice ed efficace che vi permetterà di eliminare la macchia e donare una nuova vita alla maglia, soprattutto se dai colori chiari. Ecco come fare.

Ascelle delle magliette ingiallite, come lavarle

Come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, sono molti i casi nei quali il sudore tende davvero a macchiare i nostri capi, il tutto attraverso una macchia macchia dai toni gialli e che rende il capo in questione brutto da guardare e difficile da indossare.

Tali macchie in questione, però, sono anche difficili da togliere dal capo e il semplice lavaggio in lavatrice e a mano si sono poi dimostrai insufficienti, motivo per cui il consiglio è quello di impiegare la seguente ricetta:

  • bicarbonato di sodio
  • detersivo per i piatti (meglio ecologico)
  • perossido di idrogeno a 20 volumi.

Come trattare il capo ingiallito

Con questi tre ingredienti, quindi, è necessario creare una crema quanto più densa possibile e successivamente applicarla nella maglietta, strofinare qualche minuto e lasciarlo in posa per non più di 3 minuti.

In seguito, è il caso di provvedere con un lavaggio a mano o più semplicemente in lavatrice qualora la tipologia del tessuto lo consenti. Applicando questa mistura, già dal primo lavaggio, sarà possibile notare la scomparsa delle macchie di giallo sotto l’ascella… il quale tornerà nuovo come appena comprato! Provare e mettere in atto per credere!