Le nuove vacanze “hotel diffusi” gli stranieri sono impazziti ecco di cosa si tratta

Il mondo del turismo sta cambiando e anche le strutture alberghiere, la novità in questi anni è rappresentata dagli “hotel diffusi” che gli stranieri hanno accolto con grandissimo entusiasmo. Ecco di cosa si tratta.

Gli ultimi due anni sono stati complicati da vivere anche per gli esponenti del mondo del turismo, il tutto a seguito dei vari limiti che sono stati imposti dalla pandemia da Covid-19, la quale ha reso necessarie delle limitazioni nell’accoglienza degli albergatori e che ha messo in pausa il turismo internazionale.

Hotel diffusi cosa sono - NonSapeviChe

Recentemente, inoltre, è stata diffusa una novità tutta italiana che prende il nome di “hotel diffusi“, la quale fonda le radici su una nobile causa e che, allo stesso tempo, è stata accolta in modo del tutto positivo dagli stranieri che in questi mesi hanno affollato le città italiana.

Il grande successo degli “hotel diffusi”

Ebbene sì, come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, nel mirino dell’attenzione dei media troviamo la diffusione degli “hotel diffusi”, i quali sono stati realizzati in varie città italiane e che hanno riscosso un grandissimo successo soprattutto tra i turisti stranieri.

Hotel diffusi cosa sono - NonSapeviChe

Questa nuova idea imprenditoriale è stata messa in pratica in alcuni dei borghi più belli d’Italia, qui dove la densità popolare è davvero irrisoria, ristrutturando delle vecchie abitazioni e rendendole così abitabili per i turisti. Gli “hotel diffusi“, quindi, sono delle casette indipendenti, vicine tra di loro, gestite quindi come fossero stanze di hotel, ma senza “vicini” di camera.

Una stagione in ripresa

I primi hotel diffusi sono nati nel 1998 nel cuore della Sardegna, un modo per ripopolare le città e allo stesso modo indurre il turista a cercare qualcosa di nuovo, diverso in delle location che magari un tempo non avrebbero considerato davvero.

Hotel diffusi cosa sono - NonSapeviChe

Un vero e proprio successo per il turismo italiano, così come riportato anche da Associazione Nazionale degli Alberghi Diffusi, il quale ha registrati un aumento della presenza dei turisti stranieri nella nostra nazione che sta per superare il 50%.