Viaggio all’estero, carte, bancomat o conatanti? la migliore cosa da fare

Carte, bancomat o contanti? Per molti italiani le vacanze ancora devono iniziare, e se hai scelto un viaggio all’estero ecco la migliore cosa da fare.

Ultimi giorni di agosto e vacanze ancora per molti italiani, se hai programmato un viaggio all’estero sai già come pagare? Carte, bancomat o contanti? Ecco tutti i consigli per una vacanza eccezionale e sicura soli, in famiglia o amici e la migliore cosa da fare a seconda delle esigenze.

carta, bancomat o contanti, cosa fare sei viaggi all'estero

Se stai pensando come é meglio partire con contanti, carte o bancomat, qui troverai la risposta alle tue domande, in modo da evitare brutte sorprese una volta arrivati alla meta desiderata.

Cosa fare prima della partenza

Prima della partenza la cosa fondamentale é assicurarsi di controllare che eventuali pagamenti con carte o bancomat sono possibili all’estero. Questo si può verificare alla banca di appartenenza, a seconda della meta scelta si può costatare se é possibile effettuare o meno un pagamento con carta o bancomat. In Giappone ad esempio dal 2013 é impossibile prelevare con carte appartenenti al circuito Maestro stessa cosa vale per Cuba dove in più MasterCard non sempre é operativa.

Per l’estero é meglio bancomat o carta di credito?

In caso di viaggi all’estero in genere si possono usare sia bancomat che carta di credito, ma come anticipato poc’anzi é sempre meglio verificare a seconda della meta eventuali disagi che possono capitare. Se l’intenzione però é quella di prelevare, state attenti alle commissioni, per la carta di credito in genere sono intorno al 4% per il bancomat invece intorno al 2% e potrebbero essere addirittura maggiori a seconda del luogo.

Meglio tenere gli occhi aperti

Quando siate all’estero prestate sempre attenzione al portafogli, un eventuale furto o smarrimento può capitare. Ricordati quindi di fornirti di eventuali recapiti telefonici perché se dovesse capitare, la prima cosa da fare é quella di bloccare subito la carta o il bancomat contattando la banca di appartenenza.

I consigli

Un consiglio utile che può tornarvi utile é quello di effettuare un cambio di moneta prima della partenza a seconda della meta scelta, così da evitare di pagare commissioni alte e di usare il più possibile la carta o il bancomat se accettata.