Metti il talco sui capelli e vedi cosa succede di incredibile

Abbiamo la soluzione ai tuoi problemi, se metti il talco sui capelli scoprirai che é davvero incredibile il risultato che puoi ottenere. Ecco cosa succede.

Ognuno di noi ha un problema che riguarda i capelli, troppo secchi, aridi, crespi, sottili, indisciplinati, grassi, spenti o quant’altro. Fortunatamente ci sono prodotti in commercio che possono aiutare tantissimo, ma spesso i rimedi li abbiamo in casa e non ne siamo a conoscenza.

talco per i capelli, un valido aiuto

Di sicuro tutti in casa abbiamo il talco, ebbene oggi scoprirai che é un valido aiuto per combattere uno dei problemi che accomuna ognuno di noi. Se lo metti sui capelli l’effetto é pazzesco e davvero incredibile, se devi essere pronta in un batter d’occhio non ti resta che provarlo.

L’effetto del talco

Ti sarà capitato di dover improvvisamente avere un impegno a cui non si può rinunciare e con così poco tempo a disposizione avere i capelli perfetti non é possibile, ma il talco ti potrà sbalordire. Quest’ultimo infatti ti darà la possibilità di ottenere lo stesso effetto di uno shampoo appena fatto ma senza utilizzare acqua e in un batter d’occhio sarai pronta.

A cosa serve il talco? Quali sono i vantaggi?

Se ti piacerebbe uscire senza perdere ore davanti allo specchio, il talco ti aiuterà, ti sembrerà di aver dato nuova vita ai capelli, risulteranno infatti puliti e profumati come appena lavati. Il vantaggio di usare il talco, é quello di evitare l’uso frequente di shampoo e balsamo che a lungo andare danneggia cute e capelli stessi. In piú se soffrite si sebo in eccesso aiuta ad asciugare rapidamente la cute per un effetto capelli perfetti in un attimo. Come si applica? Te lo diciamo noi: ecco i dettagli.

Come applicare il talco

Sono 4 i passaggi fondamentali che devi seguire per avere l’effetto sperato di capelli puliti e profumati senza lavarli.

  • Per prima cosa pettina accuratamente i capelli, non dovranno essere presenti nodi.
  • Utilizzando un batuffolo di cotone preleva una piccola quantità di talco per volta immergendolo in esso delicatamente e tampona tutta la cute, attenti però a restare sulle radici.
  • Passa sui capelli un asciugamano asciutto senza strofinare per non incorrere in effetti elettrostatici indesiderati e non rimuovere eccessivamente tutto il talco.
  • Infine spazzola per bene e aggiustali come più preferisci.

Dopo i pro ci sono anche i contro

Come ogni cosa, oltre ai pro ci sono i contro. Questo metodo può essere usato sicuramente ogni volta che ne hai bisogno senza recare danni a capelli o cute, ma l’effetto non dura più di 24 ore. In piú ovviamente i capelli risultano poco lucidi quindi spenti e opachi, un effetto dovuto chiaramente alla presenza del talco. Infine ti ricordiamo che devi considerare l’aiuto del talco un effetto temporaneo e non risolutivo per sgrassare i capelli, asciuga il sebo infatti solo al momento dell’applicazione e non aiuterà a risolvere il problema definitivamente.