Lotteria degli sconotrini come è cambiato il regolamento

Conoscete la lotteria degli scontrini? Sapete cos’è e qual’é il suo scopo? Oggi c’è un nuovo regolamento: é cambiato! E oltre che utile anche molto più vantaggioso.

In molti ne sono a conoscenza altri no, lo scopo? Combattere l’evasione fiscale, ovvero tutti quei comportamenti attraverso i quali i cittadini violano le norme di legge al fine di non pagare o pagare meno tasse. Grazie alla lotteria degli sconotrini, nel tempo questo problema si é molto ridotto. Nello specifico giustamente vi starete chiedendo in cosa consiste e quali sono le agevolazioni, certo il termine “lotteria” lascia intendere un pó tutto, ma andiamo nel dettaglio e vediamo le ultime novità o meglio come é cambiato il regolamento.

lotteria degli scontrini, come é cambiato il regolamento

Che cos’è la lotteria degli scontrini

La lotteria degli scontrini è la nuova lotteria gratuita collegata al programma “Italia Cashless”, un’iniziativa imposta dal Governo per incentivare e modernizzare il metodo di pagamento dei cittadini utilizzando carte di credito, carte di debito, bancomat, carte prepagate, carte e app connesse a circuiti di pagamento privativi e a spendibilità limitata al fine anche di limitare come citato poc’anzi i furbi evasori di tasse. Si tratta di un concorso a premi completamente gratuito ed é possibile vincere davvero dalle piccole alle grandi somme. Parliamo di dieci premi di 100mila euro ciascuno per il consumatore e dieci premi di 20mila euro ciascuno per l’esercente, ogni mese; un premio di 5 milioni di euro per il consumatore e un premio di un milione di euro per l’esercente, ogni anno.

Come funziona

Basta uno scontrino fiscale o una ricevuta fiscale. Le legge infatti stabilisce che per ogni 1 Euro di spesa verrà assegnato di diritto un biglietto virtuale, associato allo scontrino fiscale. Partecipare alla lotteria degli scontrini, o quantomeno essere in linea con le regole tecniche predisposte a tal fine, diventa di fatto obbligatorio per tutti gli esercenti. Sono esclusi e non esonerati dalla partecipazione alla lotteria degli scontrini, i cittadini non italiani e no residenti anche se effettuano acquisti in Italia. Sono esonerati e fuori dal concorso anche le persone giuridiche ossia le società srl, spa, ditte e ogni soggetto titolare di partita IVA.

Come é cambiato il regolamento

Se prima il procedimento per sapere se si é stati fortunati era lungo e noioso, ora é cambiato tutto. Da che era inizialmente (un pó per la novità o per la voglia di tentare la fortuna) effettuato da milioni di italiani, questo poi ha subito un brusco calo, proprio per passaggi per molti un pó complicati o lunghi, oggi é finalmente possibile scoprire se si é stati baciati dalla fortuna, in modo istantaneo.La nuova lotteria sarebbe più semplice e immediata. Su ogni scontrino ci sarà un Qr-Code che il cliente potrà poi inquadrare con una app (presumibilmente la app IO, la stessa del cashback) per vedere se ha vinto e sarà in vigore per tutto il 2022.