Cancro, la prima causa spaventa: tutto quello che ci fa male è nell’aria

Tutto quello che ci fa male é nell’aria, la prima causa spaventa, sono molte le cause che provocano una terribile malattia: il cancro! Scopriamole insieme gli esperti non hanno dubbi.

Il cancro purtroppo è la malattia del secolo, anche se la scienza ha fatto passi da gigante è sempre una delle cause più diffuse di morte, cercheremo di andare a vedere un po i fattori che scatenano questa patologia la prima causa spaventa, tutto quello che ci fa male è presente nell’aria che respiriamo.

Le cause del cancro sono nell'aria

Con la parola “cancro” o “tumore”, si fa riferimento ad una condizione clinica caratterizzata dal diffondersi incontrollatamente cellule che hanno la capacità di infiltrarsi negli organi e tessuti dell’organismo alterandone la struttura e il funzionamento.

Gli studi parlano chiaro

Secondo alcuni studi, il 10% dei casi di cancro in Europa è dovuto all’inquinamento ambientale.
L’invecchiamento è uno dei più importanti fattori di rischio per il cancro, poiché la maggior parte dei tumori infatti tende a svilupparsi in tarda età. È dovuto anche all’innalzamento dell’età media della popolazione, che nell’ultimo secolo il numero di persone che hanno sviluppato un tumore è aumentato notevolmente.

Come si sviluppa il cancro

Come si sviluppa un cancro? Nella maggior parte dei casi, si tratta o di errori casuali, che si verificano durante la replicazione del DNA prima della divisione cellulare, o di lesioni dovute all’esposizione ad agenti chimici, fisici o biologici, come ad esempio il fumo di sigaretta, l’alcol, alcune sostanze chimiche.

Tra i fattori che provocano il cancro per l’ 80%, secondo alcuni studi, vi sono quelli ambientali. Per fattori ambientali andiamo ad intendere il cibo, il fumo, l’alcol ed anche l’abuso dei farmaci. In più per tumori cause ulteriori sono l’uso di droghe, vita sedentaria e altro ancora.

Lo stile di vita può incidere

Anche un particolare stile di vita aumenta il rischio di tumore ad esmpio fumare, bere molte bevande alcoliche anche una sproporzionata esposizione al sole o frequenti scottature, un comportamento sessuale riscjioso sono tutti comportamenti che possono contribuire allo sviluppo di un tumore. In Italia secondo uno studio l’incidenza dei casi di tumori nel corso della vita per gli uomini e uno su due, per le donne e una su tre.

La prevenzione

La prevenzione è la migliore soluzione per sconfiggere il cancro ed è a nostra portata ogni giorno: basta evitare alcuni atteggiamenti sbagliati: non fumare, seguire un’alimentazione equilibrata e salutare, praticare sport e sottoporsi periodicamente a controlli medici