E arrivato il momento di passare al botox, tutti i pro e i contro che devi sapere

I benefici del botox sono davvero molti ma non tutti ne sono a conoscenza. Scopriamo insieme perchè è arrivato il momento di passare al botox.

Il botox viene utilizzato per eseguire diversi interventi di natura estetica e dunque risulta avere diversi vantaggi di cui però molte persone non ne sono a conoscenza. Per questo è molto importante sapere quale la ragione per cui è consigliabile passare al botox definitivamente.

E arrivato il momento di passare al botox, tutti i pro e i contro che devi sapere

Ciò detto, in questo articolo vi spieghiamo nello specifico cos’è il botox, quando viene utilizzato e in particolar modo quali sono i suoi pro e i suoi contro.

Botox: ecco perchè è consigliato ricorrervi

E arrivato il momento di passare al botox, tutti i pro e i contro che devi sapere

Tanto per cominciare, il botox non è altro che un f che può essere iniettato nella pelle a base di tossina botulinica di tipo A. Nello specifico, la sostanza viene iniettata all’interno dei muscoli per poter eliminare o comunque ridurre le rughe anche più profonde. Il risultato dunque è un aspetto decisamente più giovane.

Gli effetti del botox tendono a sparire nel giro di sei mesi e dunque non sono permanenti. Va da sè che le iniezioni di botulino vanno eseguite più volte nel corso del tempo per mantenere gli effetti voluti. In genere, tra gli interventi più richiesti ci sono quelli volti a modificare il sorriso, per attenuare le cosiddette zampe di gallina, le rughe presenti su collo e fronte. Oltre a ciò, il botulino è in grado anche di eseguire il rimodellamento di sollevare la parte esterna delle sopracciglia nel caso in cui risulti cadente o per attenuare le fossette.

Va precisato, però, che il trattamento con questa sostanza non può verificarsi durante la gravidanza o l’allattamento in quanto non sono stati eseguiti studi a sufficienza per poter escludere un possibile danno al feto o al bambino. Per quanto concerne i sintomi che possono generarsi in seguito alle iniezioni di questa sostanza sono diversi e variano in base alle zone trattate. Ad ogni modo, tra i più diffusi ci sono bruciore, mal di testa, pesantezza sulla fronte o anche palpebre pesanti. Quella descritta è una sintomatologia che tende a risolversi nel giro di pochi giorni, in caso contrario, è consigliare contattare il medico.