Fai un pediluvio con questo prodotto della cucina, ti sembrerà di volare

Se fai un pediluvio come questo ti sembrerà di volare, ti basterà usare un semplice prodotto della tua cucina e il gioco é fatto, di sicuro lo ripeterai spesso.

Oggi parleremo di un argomento che a molti interessa tantissimo e altri di voi invece non ne sono a conoscenza e per questo non usano farlo: il pediluvio. Il pediluvio è un trattamento idroterapico che consiste nell’immersione dei piedi sino alle caviglie per un tempo più o meno lungo dentro l’acqua, solitamente riscaldata e con l’aggiunta di sostanze rilassanti o medicanti, a scopo rilassante, igienico o curativo.

pediluvio e trattamenti

Vengono usati diversi prodotti come poc’anzi accennato, a seconda delle esigenze e dello scopo che vogliamo raggiungere, é molto utile ad esempio contro calli e duroni, gonfiore, cattivi odori, talloni screpolati, micosi, piedi freddi, geloni e addirittura dolori mestruali. Soprattutto in questo periodo dell’anno che i piedi sono scoperti praticare un bel pediluvio di tanto in tanto, di certo si noterà tantissimo. In questo caso lo prepareremo con un prodotto in particolare che spesso si ritrova in cucina e se segui le indicazioni e fai un pediluvio come questo di sicuro ti sembrerà di volare.

Cosa puoi usare di naturale per un pediluvio perfetto

Come anticipato, il pediluvio perfetto lo si può fare anche usando un prodotto della cucina, in realtà sono diverse le cose che hai in casa che aiutano tantissimo e forse non lo sai nemmeno. Ad esempio si possono usare bicarbonato, sale da cucina, oli essenziali comevad esempio timo, malaleuca, eucalipto, rosmarino e lavanda, in più il burro di karitè, olio di mandorle, miele, olio d’oliva e altri ancora come limone, argilla e mais.

Per un pediluvio esfoliante

Per ottenere piedi lisci e morbidi puoi provare immergendo i pieno acqua calda con sale grosso e fette di limone per 10 minuti. Poi prepara 1 cucchiaio abbondante di sale grosso, unisci 2 cucchiai circa di miele e mescolare formando un impasto uniforme. Applica sui piedi massaggiando con movimenti circolari, lascia agire per 10 minuti e rimuovi con dell’acqua tiepida non calda.

Pediluvio per piedi gonfi o rilassante

Riempi una bacinella con acqua calda, aggiungi un paio di cucchiai di bicarbonato e un po’ di sale e qualche goccia di olio essenziale di menta piperita o rosmarino, lascia i piedi a mollo massaggiandoli delicatamente per una mezz’ora.

Pediluvio per piedi sudati e maleodoranti

Per eliminare il sudore dai piedi o il cattivo odore, versate in una bacinella aceto e sale, di entrambi mezza tazza per ogni litro d’acqua calda, aggiungi oli essenziali, in questo caso quelli più adatti sono quelli ad azione antibatterica o rinfrescante come tea tree oil, menta, lavanda, timo o salvia.

Insomma vari rimedi e tante soluzioni, scegli quella più adatta a te e risolvi il problema. Prendersi cura di sé é fondamentale per prima cosa rilassare corpo e mente e il pediluvio serve anche a questo, provare per credere.