Voto esame di maturità: ecco perché conviene il 110 e lode

Il voto dell’esame di maturità, é un vero e proprio lascia passare per il futuro, aprirà molte porte, ma il 110 e lode é di sicuro quello più importatante, ecco perché conviene fare di tutto per ottenerlo.

Tutti noi ci siamo emozionati, abbiamo provato mille sensazioni quando abbiamo sostenuto l’esame di maturità, come dimenticarlo, le notte precedente e le sensazioni della mattina della prova. Anche quest’ anno si è giunti ormai alle battute finali dell’esame di maturità 2022, gli studenti stanno affrontando l’ultima prova, quella orale, poi ci sarà l’attesa per il voto, molto importante , ecco perché, ora vi spiegheremo il motivo per cui conviene puntare sempre al 110 e lode.

esame di maturità, ecco perché é importante il 110 e lode

La maturità 2022 ormai volge al termine , qualcuno ha già sostenuto la prova orale, dopo degli scritti che si sono rivelati più accessibili rispetto agli altri anni, per cui qualcuno può affrontare l’orale più sereno, forte del fatto di aver sostenuto una buona prova scritta e puó puntare a prendere il famoso 110 e lode, ovviamente per puntare a prendere il massimo dei voti , c’è bisogno di soddisfare alcuni requisiti, insieme cercheremo di capire quali sono.

Cosa determina il voto

A determinare il voto, saranno i crediti accumulati durante gli ultimi 3 anni di scuola che possono arrivare ad un massimo di 50 punti, il punteggio della prima prova che potrà essere al massimo 15 punti, il punteggio della seconda prova che può arrivare al massimo a 10 punti ed infine il punteggio della prova orale che può essere assegnato ad un massimo di 25 punti, inoltre ci sono altri 5 punti di bonus che possono essere assegnati dalla commissione d’esame.

Il segreto

Per poter puntare al massimo del voto, quindi a 110 e lode bisognerà arrivare al punteggio di 100 senza l’utilizzo dei 5 punti bonus ed inoltre dovrà essere d’accordo tutta la commissione all’assegnazione della lode. In realtà ,causa pandemia, sono stati introdotti anche i mezzi punti ,per cui si può puntare alla lode anche prendendo 99,5 punti, poiché si arrotonderà per eccesso.

Puntare al massimo

Come vi abbiamo detto all’inizio, conviene cercare di puntare sempre al massimo dei voti e vi spiegheremo brevemente il motivo. Prendere 100 anche senza lode può essere molto importante, soprattutto per chi vorrà frequentare un corso universitario, poiché molti atenei prevedono sconti sulle tasse e borse di studio per chi ha superato l’esame di maturità con il massimo dei voti.