Pronti per la partenza tanto attesa, appunta questo vademecum per non spendere troppo, tanti sono i trucchetti

Il giorno della partenza tanto atteso sta per arrivare ma avete paura di spendere troppo durante le vostre vacanze? Ecco un vademecum ben studiato per voi per realizzare delle vacanze low cost.

Rinunciare alle vacanze è un qualcosa di davvero impossibile per ognuno di noi, anche se solo per pochissimi giorni il desiderio di partire e allontanarsi dalla solita routine è davvero grande e negli anni è diventata una vera e propria esigenza.

vademecum per risparmiare in vacanza - NonSapeviChe

Un problema grande da fronteggiare, comunque sia, è rappresentato dai costi della vacanza, dalla prenotazione ai giorni da trascorrere lontano da casa: come possiamo puntar all’effettivo risparmio?

Vacanza: il vademecum per non spendere troppo

L’estate della ripartenza dopo due anni di pandemia e lockdown vari ed eventuali è finalmente arriva e il desiderio di moltissime persone è quello di concedersi dei giorni di pieno relax in una città lontano da casa… ma allo stesso tempo non eccedere nei costi.

vademecum per risparmiare in vacanza - NonSapeviChe

La prima cosa da fare, in cima alla lista del nostro vademecum, è quella di selezionare con cura l’alloggio che dovrà ospitarci e che potrà essere selezionato attraverso piattaforme come Booking e Airbnb puntando a dei risparmi o last minute convenienti. Inoltre, selezionate degli alloggi con cucina o quanto meno frigobar, i quali vi metteranno di realizzare dei pasti veloci da portare via con sé cucinandoli in prima persona, o più semplicemente acquistare degli ingredienti che vi permetteranno di preparare dei panini da portare con voi e trascorrere così delle lunghe giornate fuori senza per forza dover far riferimento a ristoranti, bar e quant’altro.

Come risparmiare in vacanza

Nel caso in cui siate delle persone puntigliose, che amano organizzare tutto in modo preventivo, dunque, potete anche scegliere con anticipo le città che faranno da sfondo alle vostre vacanze anche all’estero azione che vi permetterà di risparmiare notevolmente sui costi di biglietti arei, treni e quant’altro. Differentemente, nel caso in cui preferiate viaggiare in macchina, dunque, il consiglio è quello di selezionare una location che vi permetta di parcheggiare la vostra auto in un luogo sicuro e raggiungere così i luoghi di maggiore interesse anche a piedi, prendendo il vostro mezzo solo il minimo indispensabile. Durante i viaggi, al fine di evitare continuamente il pagamento del pedaggio stradale impostate il vostro navigatore sulle strade provinciali e/o secondarie, così da ottenere un netto risparmio anche su questo punto di vista.

vademecum per risparmiare in vacanza - NonSapeviChe

Infine, se siete delle persone che amano pranzare e cenare in vari ristoranti ma volete comunque ottenere un risparmio… bene, affidatevi a portali come Trip Advisor, che vi permetteranno così di selezionare anche ristoranti che offrono una buona selezione di cibo con la formula “qualità prezzo”. A fine vacanza, dunque, vi sarete rilassati, divertiti ma allo stesso tempo sarete riusciti a contenere i costi in modo considerevole.