Cane in viaggio come evitare multe con queste accortezze

Cane in viaggio come evitare multe con queste accortezze. Fai attenzione a come fare viaggiare il tuo cane

Sempre più persone quando partono per le vacanze decidono di portare con loro i propri cani. E’ sicuramente un’ottima abitudine, che consente di non lasciare soli i nostri animali. Bisogna però avere un po’ di accortezza.

Cane in viaggio come evitare multe con queste accortezze 18072022 Nonsapeviche

Per portare il cane in auto infatti bisogna rispettare le rigide regole imposte dal codice della strada, necessarie per la sicurezza di tutti i passeggeri dell’auto.  Il cane, insomma, non potrà stare con la testa fuori dal finestrino come tante volte viene mostrato nei film.

Cane in viaggio: ecco quali sono le regole e le sanzioni per chi non le rispetta

Cane in viaggio come evitare multe con queste accortezze 18072022 Nonsapeviche

Secondo il codice della strada è infatti vietato trasportare più di un animale domestico. Questo non deve inoltre impedire o ostacolare la guida e rappresentare un pericolo. in caso di apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore, con posto diviso da rete è possibile portare anche più di un animale.

Il cane, insomma, deve essere a proprio agio ma non deve ostacolare chi guida. Non deve insomma stare in braccio al conducente, o in zone dove è di impedimentdo e non deve saltare da un sedile all’altro. L’ideale è utilizzare il classico trasportino. Il consiglio è di abituare gradualmente il cane.

Un’altra soluzione è la cintura per cani. Anche in questo caso sarà necessario per il confort del cane provare il metodo prima.

Bene anche il bagagliaio con rete divisoria rigida, particolarmente apprezzato dai cani, soprattutto se con coperta, cuscino o giocattolo. Possono essere trasportati più cani solo se sistemati in apposite gabbie posizionate sui sedili posteriori con rete divisoria.

La sanzione, per chi non rispetta le regole, consiste in una multa che può andare dai 68, 50 euro fino ai 275,10. Verrò poi tolto 1 punto dalla patente di guida.

Ricordatevi in ogni caso di portare sempre con voi i documenti del cane, provvedere ad avere con voi acqua, far si che la macchina sia fresca, prevedere delle soste per fare sgranchire il cane. Basta, insomma, un po’ di buon senso ed empatia per capire quello di cui il nostro cane ha bisogno per fare un buon viaggio. Con questi semplici regole riuscirete a portare con voi il vostro animale e a viaggiare in tutta sicurezza e comodità per voi e per il vostro amico a quattro zampe.