Quanti anni ha il tuo cane? Ecco perché se moltiplichi per 7 sbagli

Hai un cane in casa e sei curioso di sapere l’età precisa in base all’età umana? Ecco perché se moltiplichi per 7 sbagli: ma allora quanti anni ha davvero il tuo cane?

Se hai un amico a quattro zampe, di sicuro ti chiedi quanti ha davvero, si perché a quanto pare che se moltiplichi per 7 gli anni del tuo cane sbagli di grosso. Una vecchia credenza, molto usata ancora oggi, dice che ad ogni anno del nostro amico peloso, bisogna aggiungerne 7 umani, assolutamente sbagliato! E ti spiegheremo perché.

quanti anno ha il tuo cane

Per sapere quanti anni ha il tuo cane, ci sono tantissimi sistemi usati, ma non tutti sono veri e non coincidono con la vera età dell’animale stesso, anche perché la stazza conta moltissimo. Avrete sicuramente notato che cani di piccola taglia, hanno un tempo di vita maggiore rispetto a quelli di taglia grande. Brutto a dirsi, eppure é così, più la taglia del cane aumenta, meno sono gli anni di vita e ti spiegheremo il perché.

Che differenza c’è tra le taglie

Purtroppo in questo gioca un ruolo quasi sempre inopportuno l’intervento umano. Studi recenti, dimostrano che per raggiungere peso, altezza e corporatura più grossa l’uomo ha contribuito a modificarne anche la longevità, nello specifico, a causa del metabolismo e l’alto tasso di crescita di questi cani l’impatto negativo a livello cromosomico é molto significativo, tanto da provocare un invecchiamento accelerato rispetto a quello dei loro coetanei di taglia piccola. I cani di grossa taglia crescono infatti tantissimo in pochi mesi, ad esempio, un danese dalla nascita al primo anno di vita, raddoppia il suo peso di circa 100 volte, un livello altissimo in così poco tempo.

Come calcolare gli anni in base alla formula scientifica

Secondo una formula scientifica riprodotta dall’Istituto Nazionale della Salute statunitense, gli anni del nostro cane, andrebbero fatti secondo un calcolo matematico ad esempio un cane di 2 anni avrebbe in teoria 42 anni, il calcolo da fare sarebbe 16 X In (2) + 31. Su 5 anni invece sarebbero 56 e cioè 16 X In (5) + 31, quasi 57.

Un altro sistema se non siete bravi a fare i calcoli, c’è un sistema più semplice relativo anche un pó in base alla stazza appunto di cui poc’anzi si parlava. Come regola generale diciamo che il primo anno di vita di un cane corrisponde a 15 anni di un uomo, eccetto nei cani giganti che invece son 12. Il secondo anno vale per 9, mentre nei cani giganti 10 e dal terzo anno di vita ogni anno in più sono circa 5 anni. Insomma a voli la scelta, calcolatrice o no sono entrambi molto attendibili.