Il gelato non è solo freddo: ecco il gelato caldo da provare assolutamente

Vi sembra possibile che il gelato che é un dolce che si gusta solo freddo, possa andare in forno? Ecco la ricetta del gelato caldo da provare assolutamente.

Oggi parleremo di un dolce a dir poco assurdo composto da gelato. Penserete che ovviamente il gelato lo si può gustare solo freddo vero? Eppure non é solo così! Vi mostreremo un modo alternativo per portarlo in tavola, un dessert speciale e facile da preparare composto si da gelato ,a si gusta caldo, una novità strepitosa da provare assolutamente.

torta meringa gelato

Un dolce irresistibile ed innovativo che é composto da diversi tipi di gelato all’interno e ricoperta con una deliziosa meringa all’esterno. Il sapore? Vi lasciamo solo immaginare la sua bontà, credetemi ne vale davvero la pena. Ecco quindi la ricetta che fa impazzire il web.

Ingredienti per circa 8 porzioni

Pan di Spagna

200 g di farina
200 g di zucchero
6 uova

Ripieno

200 g di gelato al cioccolato
200 g di gelato alla vaniglia
200 g di gelato alla nocciola
Rum q.b
Gocce di cioccolato

Copertura

4 albumi
100 g di zucchero a velo

Preparazione

Preparate prima il pan di Spagna versando in un pentolino le uova con lo zucchero, mescolate energicamente e portate ad una temperatura non superiore ai 45 gradi, dopodiché versate in una ciotola unite la farina e montate ad una velocità media per circa 5 minuti. Versate il preparato in uno stampo foderato con carta da forno e livellate la superficie, cuocete a 190 gradi per 20 minuti in forno ventilato preriscaldato.

frullino

Terminata la cottura e una volta raffreddato tagliate il pan di Spagna a metà, bagnate con il Rum la base e procedete con strati di gelato e gocce di cioccolato. (Dopo ogni strato, riponete in freezer per 30 minuti e quando avrete completato con l’ultimo strato, coprite con pellicola e tenete in congelatore per 1 giorno. L’ultima fase prevede di montate gli albumi con lo zucchero a neve fermissima ottenendo una meringa perfetta. Rivestite la superficie e i lati con quest’ultima e infornate a 170 gradi in forno preriscaldato per non più di 7 minuti. Terminata la cottura sfortunate e con una fiamma apposita dorate leggermente la superficie, infine tagliate e servite subito.