I cartoni più belli hanno delle ricette fantastiche, da far venire l’acquolina: ecco le ricette

Ecco le ricette dei cartoni animati più belli e famosi che ci hanno lasciato sempre il desiderio di provarli, tanto da far venire l’acquolina in bocca. Ecco qualcuna di queste fantastiche e bizzarre bontà.

Quante volte siamo rimasti incantati con l’acquolina in bocca guardando i cartoni animati più belli che ci hanno accompagnato durante la crescita. Ecco una carrellata delle ricette più conosciute da far venire voglia di prepararle.

acquolina in bocca per le ricette dei cartoni

Stanchi dei soliti piatti? Siete rimasti incantati davanti alla TV guardando i vostri cartoni animati preferiti che preparano i manicaretti più deliziosi, irresistibili e invitati di sempre? Beh oggi vi mostreremo qualcuna delle più fantastiche ricette da far venire l’acquolina in bocca . Siamo cresciuti con una miriade di cartoni animati, in essi abbiamo sempre visto preparare piatti magnifici da quelli giapponesi come ad esempio nei film di Hayao Miyazaki, come la cucina incantata, ai grandi classici Disney o Pixar che soprattutto durante la pandemia ci hanno intrattenuto e fatto tanta compagnia. Che ne dite di dare un’occhiata alle più famose ed irresistibili ricette di questi grandi classici d’animazione? Ecco le ricette.

La ratutouille di Remy

Come dimenticare la famosa ratutouille di Remy, un cartone e omonimo piatto del film della Pixar del 2007, composto da tanti fantastici ingredienti, per la precisione più di 20 dice il simpatico cuoco topino.

Ingredienti

600 g di peperoni verdi e rossi
300 g di zucchine
400 g di pomodori
1/2 cucchiaio di erbette provenzali
Olio extravergine di oliva q.b
1 spicchio di aglio
Sale
Pepe

Ricetta per 4 persone, che si prepara con molta semplicità. Si fa imbiondire prima la cipolla tritata in una padella ampia con un pó di olio, dopodiché scolate e fate la stessa cosa con le zucchine aggiungendo un pó di olio se serve. Scottate poi i peperoni per qualche minuto, incorporate,cipolla e zucchine precedentemente imbiondite, aggiustate di sale, pepe e erbette, proseguite la cottura per circa 30 minuti.

Gli spaghetti con polpette di Lilli e il Vagabondo

Un piatto invitante e delizioso che abbiamo tanto amato e di sicuro in molti ci siamo chiesti come si prepara ecco la ricetta.

Ingredienti

300 g di spaghetti
300 g di carne tritata di manzo
2 fette di pan bauletto o in casetta
Latte quanto basta
60 g di parmigiano
1 uovo
Olio extravergine di oliva quanto
Sedano, carota e cipolla
300 g di passata di pomodoro
Sale q.b

Ricetta per 4 persone. Formate le polpette con pane bagnato nel latte e ben strizzato carne, uovo, parmigiano, sale e pepe, friggetele in padella con l’olio. Rosolate il trito di catote, Sedano e cipolla, a doratura aggiungete la passata di pomodoro e lasciate cuocere per 30 minuti dopodiché aggiungete le polpette e proseguite per altri 15 minuti, scolate la pasta e condite con il preparato.

Crema di crema di Edgar

Vogliamo parlare invece della crema di crema di Edgar? Sembra davvero irresistibile vero? Ovviamente non aggiungete il sonnifero mi raccomando. Ecco la ricetta.

Ingredienti per 4 persone

500 ml di latte
2 tuorli
3 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio colmo di farina
½ bacca di vaniglia

Portate a bollore il latte con la bacca di vaniglia. A parte montate i tuorli, aggiungete lo zucchero e la farina, integrate il latte e mescolare energicamente fino a rendere il tutto omogeneo. Riportate sul fuoco e lasciate addensare a fiamma dolce. Ce ne sono ancora tante e tante altre di cui sicuramente vi siete innamorati, dalla torta per aurora a 10 piani, ai biscotti di Alice, poi gli spaghetti di Lupin, le cosce di pollo preparate nella Spada nella Roccia, insomma una vera delizia che ci ha fatto sognare e sperare un giorno di poterli assaggiare, provate queste e fateci sapere che ne pensate.