Hai ancora cassette vhs? Ecco quanto valgono ora

Se hai ancora cassette vhs che magari hai relegate in soffitta, è il momento di ritirarle fuori: ecco qual è ad oggi il loro valore. 

Molte persone credono che le cassette VHS siano ormai uno oggetto del passato e che dunque non abbiano più alcun valore. In realtà, non è così dal momento che queste sono tornate di moda tant’è da essere batture all’asta a prezzi davvero esorbitanti.

Hai ancora cassette vhs? Ecco quanto valgono ora

Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere riguardo al valore delle cassette vhs in commercio diversi anni fa. Si tratta di un nuovo oggetto da collezione che sta riscuotendo un grande successo tra gli appassionati.

Cassette vhs: quanto valgono oggi?

Hai ancora cassette vhs? Ecco quanto valgono ora

Stando a quanto affermano diversi esperti, il mercato delle VHS ad oggi presenta un potenziale davvero impressionante, con un milione di vendite registrato nel 2021. In poche parole, questi oggetti che sembravano senza alcun valore sembrano davvero ritornati di moda. Basti pensare che una videocassetta del noto fil uscito nel 1977, Guerre stellari,  è stata battuta all’asta a più di 10 mila dollari. Nel corso di un’asta tenutasi a New York, invece, una videocassetta di Ritorno al futuro è stata venduta per 75.000 dollari, quella de Lo squalo, invece, ha raggiunto i 32.500 dollari. Ancora, la videocassetta di Rambo è stata venduta per 22mila e 500 dollari.

Questo fenomeno ha determinato un aumento del valore di quello che fino a poco tempo fa veniva considerato come un cimelio del passato. Soltanto in rari casi, era possibile riuscire a vendere le videocassette vhs ma soltanto per poche centinaia di dollari. Ovviamente quelle che oggi presentano un valore maggiore sono quelle che riguardano film e che si trovano ancora nella loro confezione originale. Non solo, il valore risulta essere maggiore nel caso di prime edizioni o copie esclusive.

Alla luce di quanto appena detto possiamo dire che l’oggetto in esame ha finito per sostituirsi talvolta ad alcuni oggetti largamente collezionati come, ad esempio, monete o francobolli. Ad ogni modo, possiamo affermare che è nato un nuovo settore in continua crescita che sta facendo registrare un numero sempre maggiore di collezionisti intenzionati ad aggiudicarsi gli oggetti più rari in circolazione.