Brad Pitt non sta bene: la confessione sulla sua malattia

Il noto attore Brad Pitt ha rivelato di essere malato confessando anche i dettagli relativi alla sua malattia.

Brad Pitt è sicuramente uno degli attori più famosi del cinema americano. In queste ore, ha fatto parlare di se a causa della sua confessione riguardo alla sua malattia. Si tratta di un disturbo davvero molto grave e quel che è peggio nessuno crede all’attore.

Brad Pitt non sta bene: la confessione sulla sua malattia

Scopriamo insieme qual è la malattia che sta rendendo un inferno la vita del noto attore hollywoodiano.

Brad Pitt: ecco di cosa soffre

Brad Pitt non sta bene: la confessione sulla sua malattia

In queste ore, l’attore americano ha reso noto di soffrire di una malattia molto seria che gli impedisce di riconoscere le persone e in particolare i loro volti. Come se non bastasse, ha spiegato, di non riuscire a convincere di questa cosa coloro che lo circondano. In poche parole, nessuno crede che Brad Pitt sia realmente malato. Il disturbo che pare aver colpito l’attore è la prosopagnosia che risulta essere un disturbo di natura neurologico che viene anche identificato con il nome di cecità delle facce.

Com’è comprensibile, il premio Oscar si è detto particolarmente frustrato per la situazione che è causata da una predisposizione genetica. Si tratta di una patologia che può arrecare molto disagio in quanto a causa del fatto che non si riconoscono i volti delle persone, molte di queste possono offendersi soprattutto se non sono informati in maniera corretta riguardo al disturbo in questione. Talvolta può accadere che non si creda ad una patologia simile proprio come sta avvenendo nel caso di Pitt. A tal proposito, l’attore ha fatto sapere di essere intenzionato ad incontrare persone affette dallo stesso problema per riuscire a sentirsi compreso. Il divo hollywoodiano, difatti, si trova ogni giorno a dover fare i contri con coloro che confondono il suo problema con una mancanza di rispetto da parte sua.

Pare che proprio questa difficoltà, tra l’altro, stia spingendo l’attore a prendere la sofferta decisione di ritirarsi dal mondo del cinema dopo anni di carriera che lo hanno reso senza ombra di dubbio uno degli attori più amati ed apprezzati in tutto il mondo.