Raccolta tappi di plastica ecco quanto si guadagna e perché

I tappi di plastica, pare abbiano un grande valore, un vero e proprio business dietro la raccolta, ecco i motivi, quanto si guadagna e perché.

Associazioni, parrocchie, scuole e in tanti altri posti ormai, si provvede alla raccolta dei tappi di plastica. Sembra diventata una cosa che fanno davvero tutti, é possibile trovare infatti anche nei posti più impensati, dei contenitori che favoriscono e incitano la raccolta di questi ultimi. Ma a cosa serviranno questi tappi di plastica? Cosa c’é dietro questo meccanismo di raccolta? Ve lo siete mai chiesti?

raccolta tappi di plastica, ecco quanto si guadagna e perché

Pare sia diventato un vero e proprio business dove poter guadagnare delle somme di denaro, per cui ecco che scatta la domanda che probabilmente tutti ci stiamo ponendo, quanto si guadagna e perché. Una cosa é certa, i motivi vi lasceranno stupefatti e probabilmente da oggi ci penserete un bel pò prima di buttarli via.

Come funziona la raccolta di tappi

La raccolta dei tappi in Italia é seguita da moltissime associazioni anche a scopo benefico, come la Croce Rossa Italiana, la Caritas, la Fondazione delle Malattie del Sangue, l’Associazione Filomondo e molte altre. Addirittura ci sono dei siti web che danno informazioni sia sui guadagni, i punti e come riscuotere il compenso in base al quantitativo di tappi raccolti.

Si possono raccogliere di diverso tipo, dai tappi delle bottiglie in plastica di acqua, bibite e succhi di frutta, ma anche flaconi dei detersivi, tubi della maionese, creme spalmabili come quelle della cioccolata, contenitori a brik. tubi di colla stick, barattoli del caffè, dentifricio, contenitori in Tetra Pack, come quelli del latte ecc. Addirittura anche le capsule che contengono le sorprese degli ovetti di cioccolato. Tutti però devono rispettare dei requisiti. Dovranno infatti essere ben puliti e mai accompagnati da pezzetti di carta o altro materiale.

Quanto si guadagna

Oggi la raccolta dei tappi é davvero diventato un business, che sia per scopi benefici o per sostenere l’ambiente, la raccolta dei tappi di plastica ha comunque i suoi guadagni. Per ogni tonnellata di tappi di plastica, il valore stimato é dai 150, ai 200 euro. Certo penserete che é praticamente impossibile arrivare ad un numero del genere. Una famiglia in media può raccogliere circa 40 mila tappi l’anno, un valore pari ai 10/20 euro l’anno, poco,ma di sicuro i danni recati all’ambiente sono decisamente di meno.

Per arrivare a gradi somme di tappi, le raccolte nelle varie associazioni servono proprio a questo, per cui se anche voi volete aiutare queste ultime e salvaguardare l’ambiente, potete raccogliere tutti i tappi che avete in casa ogni giorno e partecipare.