I puzzle sono un gioco fondamentale: ecco tutti i benefici per i bambini

Si é sempre detto: giocando si impara e non solo, ecco infatti perché i semplici puzzle sono un gioco fondamentale per i bambini, scopri tutti i benefici che possono dare.

Insegnare le cose ai bambini é facile, basta sfruttare il gioco e le cose vengono assorbite dalla mente in modo diverso. Oggi parleremo dei puzzle, che secondo gli esperti racchiudono moltissimi benefici per i bambini, non sono quindi un semplice modo per farli giocare, ma sono un gioco fondamentale che li aiuterà addirittura nella crescita.

i benefici dei puzzle

Ci sono tantissime puzzle in commercio, fatti d diverso materiale e divisi per età. A seconda di quest’ultima aumenta il grado di difficoltà, così da stimolare la mente ma senza neanche farglielo capire, insomma una sorta di insegnamento continuo che praticano mentre giocano. I puzzle però possono dare ai nostri bimbi più di quello che potete immaginare e vi spieghiamo perché.

I benefici dei puzzle

I puzzle come anticipato, racchiudono moltissimi benefici, partono in genere dai 24 mesi in poi, certo si inizia con quelli semplici magari in legno dove vanno posizionati pochi pezzi e man mano che crescono cambiano sia in materiale che in intensità di difficoltà. I puzzle aiutano sin da piccoli quindi a scoprire forme, colori e figure, stimolano la motricità e migliorano la coordinazione occhio-mano ed esercitano la concentrazione e la pazienza.

Non può sembrare, ma dai puzzle imparano a risolvere i problemi con un approccio strategico e strutturato, in questo caso tramite la ripetuta distribuzione delle tessere. Inoltre questo gioco apparentemente di intrattenimento, stimola la concentrazione e la memoria, soprattutto quella a breve termine, sviluppano la capacità di sopportare la frustrazione. Questi sviluppano poi innumerevoli altri effetti positivi tra cui ovviamente le capacità manuali, lo sviluppo cognitivo e la percezione visiva.

Insomma oltre a tutti questi benefici questi puzzle sono anche un piacevole intrattenimento e i primi obiettivi a cui i bambini dovranno arrivare, si perché il fatto di dover ammirare poi il risultato finale dipinto, acquisiranno la determinazione che serve anche poi nella vita e infine aumenterà in loro il buonumore.