I punti neri si sa sono un vero tormento, per quanta cura si ha per la pelle sono sempre lì, eppure c’è un metodo indolore ed efficace per sbarazzarsene, si tolgono così anche quelli più ostinati.

Che tu sia in un tipo fissato per la cura di sé o meno, I punti neri spuntano come se fossero funghi, in ogni periodo dell’anno e quasi sempre quando proprio non vuoi. Ma tranquilli noi oggi vi mostreremo un metodo indolore ed efficace per dirgli addio, non solo é efficace su quelli piccoli e innocui, ma anche su quelli più ostinati e visibili a distanza.

impurità della pelle e punti neri come rimuoverli

Con questo metodo I punti neri si tolgono senza torturare il viso, strizzare la pelle diciamoci la verità, da anche le sue soddisfazioni, tanto da dare l’idea ai più folli di creare degli innumerevoli siti web dove gli esperti si cimentano nell’estrazione di questi piccoli ma fastidiosi compagni di vita forse fastidiosi come il ciclo per noi donne, sempre con noi nei momenti meno opportuni. Insomma bisogna proprio che sappiate cosa fare per eliminarli così da evitare torture, usando rimedi semplici e consigli pratici su come limitarne la formazione eccessiva.

Cosa sono i punti neri

Innanzitutto dobbiamo conoscere il nemico da combattere per bene prima di iniziare. Innanzitutto i punti neri o comedoni, sono in pratica una conseguenza di accumulo di cellule morte ed eccesso di sebo nei follicoli piliferi, più comunemente conosciuti come pori della pelle in corrispondenza delle ghiandole sebacee. Quelli che a volte vediamo rimuovere dagli esperti però ad esempio, sono spesso legati a diversi fattori ormonali, stress o semplicemente per una cura di sé trascurata.

 

punti neri come rimuoverli

Per quanto rimuovere con le unghie questi fastidiosi piccoli e orribili compagni di vita praticamente, non é una cosa saggia. Anche se diciamoci la verità, la tentazione é tanta, ma questo può provocare tante volte sanguinamento e addirittura cicatrici, motivo per cui vi spiegheremo noi come fare.

Come rimuovere i punti neri

Per rimuovere i punti neri esistono tanti modi, in commercio ad esempio, ci sono dei piccoli aspiratori. Questi ultimi hanno la funzione di eliminare l’eccesso di sebo e liberare quindi i pori, passato regolarmente sul viso, aiuterà ad evitarne la formazione e a rimuoverli nel caso ci fossero. Inoltre é possibile rimuoverli con l’estrattore, che un piccolo attrezzo dalla punta a cerchietto, che agisce esercitando con una pressione intorno al punto nero e verrà fuori che é una meraviglia. L’unico consiglio é di non usare questo attrezzino senza aver praticato dei vapori al viso perché come le unghie farete solo danni.

maschere per il viso

Per evitare proprio di schiacciarli, ovviamente in commercio esistono striscette o maschere appiccicose che servono ad estrarre i punti neri e le impurità della pelle, sono molto efficaci e non provocano torture, la pelle risulta dopo liscia e pulita in modo omogeneo e a fondo. Inoltre cosmetici appositi è maschere per il viso hanno la funzionalità di eliminarli e prevenirne la formazione. Tra questi c’è per esempio un rimedio naturale che prevede di passare sul viso dell’olio vegetale per ammorbidire la pelle e favorisce la fuoriuscita dei punti neri, poi va risciacquata la pelle usando un panno in microfibra e applicare poi un’apposita maschera che va ad esempio all’argilla che procede per la rimozione. Insomma a voi la scelta ma se siete meno esperti é sempre consigliabile adoperare il metodo più semplice possibile, purché ci si prenda cura di se.