La nausea può essere davvero molto fastidiosa. Vediamo insieme quali sono le soluzioni più adatte per prevenirla e combatterla.

La nausea: sensazione davvero sgradevole. Magari l’avete avvertita dopo aver consumato un pasto un po’ troppo elaborato oppure, durante un viaggio in auto, siete stati costretti a fermarvi perché colti da questo malessere. Perché viene la nausea? Ecco le cause e le migliori alternative per combatterla.

Nausea: ecco le migliori soluzioni per prevenirla e curarla
Nausea: ecco le migliori soluzioni per prevenirla e curarla

Perché la nausea?

La nausea è rappresentata da una sorta di voltastomaco, che a volte sfocia in vomito vero e proprio. Si può cercare di prevenire la nausea mettendo in pratica dei piccoli accorgimenti.

  • Consumare cibi facilmente digeribili, che non affatichino il processo digestivo.
  • Consumare i pasti ad orari regolari.
  • Non utilizzare profumi troppo intensi. In alcuni soggetti, le fragranze troppo forti possono provocare la nausea.
  • Prima di intraprendere un viaggio , conviene prendere un farmaco specifico che vi aiuti a superare la cinetosi, comunemente conosciuta come il mal d’auto o  mal di mare.
Nausea: ecco le migliori soluzioni per prevenirla e curarla

Molti fattori scatenano la nausea. I motivi più banali riguardano l’alimentazione. Non dovete preoccuparvi troppo se dopo aver mangiato più del solito, vi ritrovate con questa sgradevole sensazione. Diverso è il caso di una nausea che non accenna a passare e che sembra indipendente dai pasti. Ecco quali potrebbero essere la causa.

  • Forti emozioni: significa che l’esposizione a particolari stimoli che coinvolgono i sensi dell’olfatto e del gusto sono in grado di suscitare la nausea nei soggetti predisposti.
  • Problemi gastrointestinali: malattie dell’apparato digerente come, gastrite, infiammazioni del colon ma anche disturbi funzionali come la sindrome dell’intestino irritabile generano sensazioni sgradevoli.
  • Ci sono anche alcune malattie del sistema nervoso che possono essere fonte della nausea: è il caso dell’emicrania. Molto spesso le persone affette dall’emicrania, avvertono la nausea arrivando perfino a vomitare.

Questo è solo un piccolo elenco, certamente non esaustivo, delle malattie che si accompagnano alla nausea. Per questo motivo, nel caso in cui il disturbo non accennasse a passare è sempre preferibile consigliarsi con un medico.

I rimedi

Per combattere la nausea, ci sono diverse cose da fare capire, la causa la prima cosa:

Se deriva da problemi organo digestivi, bisogna lavorare sull’alimentazione, la digestione, lo stress, e uno stile di vita appropriato.

Se  si presenta dopo un trauma, che potrebbe essere cranico o un emorragia cerebrale, o una labirintite o la cinetosi che sono la causa dei capogiri, i rimedi per tutte le ipotesi e che il sintomo sparisca, sono delle cure appropriate mediche.

La nausea da cure farmacologiche può  essere combattuta con la sospensione del farmaco, o la sostituzione.

La nausea di origine emotiva, deve essere contrastata con della psicoterapia o con una giusta terapia farmacologica.

Infine la nausea da gravidanza, si presenta nelle prime 12 settimane, può essere combattuta attraverso l’alimentazione, le soluzioni: non mangiare molto, prediligere i cibi secchi e bere pochi liquidi.