Il rosmarino è una pianta con effetti davvero benefici. Ecco come sfruttare al massimo tutte le sue qualità

Il rosmarino è una delle piante aromatiche più utilizzate in cucina. E’ perfetto per dare il suo inconfondibile profumo, colore e sapore a piatti a base di carne e pesce, ma anche verdure. Oltre che essere molto buono però il rosmarino ha anche grandi benefici per la nostra salute.

Rosmarino, ecco cosa puoi fare con i fiori: dopo averla provata non la lascerai più 04062022 Nonsapeviche

E’ infatti ottimo per migliorare la nostra digestione, ma è anche un ottimo rimedio per la cura della nostra pelle, e anche dei nostri capelli. Come se non bastasse, questa pianta è anche molto facile da coltivare: può quindi essere tranquillamente coltivata anche a casa, nel vostro balcone.

Rosmarino, una pianta davvero benefica: ecco come sfruttare le sue proprietà

Rosmarino, ecco cosa puoi fare con i fiori: dopo averla provata non la lascerai più 04062022 Nonsapeviche

Le foglie del rosmarino possono essere staccate e utilizzate fresche, come nel caso del loro utilizzo in cucina, ma possono anche essere utilizzate in altri modi. Distillando le foglie di rosmarino si può utilizzare un olio da utilizzare per calmare i disturbi dell’apparato digerente. Non solo. Ha anche effetto calmante sui disturbi respiratori.

Facendo un infuso delle foglie di rosmarino in acqua calda si può invece utilizzare un’acqua aromatizzata che ha effetti disinfettanti e purificanti se utilizzata sulla nostra pelle o sui nostri capelli. Può essere utilizzata per la pulizia del viso, purificando i pori ed eliminando i residui. Può anche essere utilizzata per purificare il cuoio capelluto e ridare lucentezza ai capelli. Basterà spruzzarne un po’ durante un lavaggio. Vi basterà riscaldare una tazza d’acqua e versare dentro un cucchiaio di foglie di rosmarino, da lasciare in infusione per circa cinque minuti.

Attenzione però a non fare bollire l’acqua, potrebbe infatti “bruciare” la pianta eliminando le sue proprietà benefiche. La nostra miscela può essere però anche bevuta, aggiungendo qualche cucchiaino della nostra miscela all’acqua che verrà bevuta (meglio se prima dei pasti, assicurandosi di berne almeno un litro). In questo caso si avrà un effetto benefico all’apparato digerente. In questo caso si avranno effetti davvero benefici alla digestione e all’apparato digerente. In caso di gonfiore addominale e ritenzione idrica si avranno benefici davvero importanti.

Per sfruttare al meglio le proprietà di questa pianta aromatica davvero eccezionale non vi limitate quindi all’utilizzo culinario, ma sfruttate in ogni modo tutti i benefici che il rosmarino ha da offrire.