Come conservare le patate e non farle germogliare: 2 trucchi infallibili

Per conservare correttamente le patate e non farle germogliare è importante adottare i giusti trucchi. A tal proposito, eccone due che si riveleranno davvero utili.

Le patate sono sicuramente uno degli ortaggi più amati e consumati nelle nostre case. Esse, infatti, si prestano ad una quantità infinita di ricette che vanno da primi piatti, ai secondi, per finire ai contorni. Per poterle consumare al meglio, però, è importante conservarle in maniera corretta anche per non farle germogliare.

Come conservare le patate e non farle germogliare: 2 trucchi infallibili

Ciò detto, ecco due trucchi infallibili per mantenere la qualità organolettiche di questi tuberi amati da grandi e piccini. Si riveleranno davvero molto efficaci e vi aiuteranno a gustare l’alimento in assoluta sicurezza.

Patate: ecco come conservarle al meglio grazie a due trucchi infallibili

Come conservare le patate e non farle germogliare: 2 trucchi infallibili

E’ molto importante conservare correttamente le patate. Queste, infatti, possono sviluppare una sostanza molto tossica: la solanina. Essa viene prodotta da questi tuberi come protezione verso potenziali microorganismi nocivi come, ad esempio, i batteri. Ebbene, quando le patate cominciano a sviluppare germogli, le quantità di questa sostanza tendono ad aumentare e questo costituisce un grave rischio per la salute dell’uomo. Spesso, i germogli fanno la loro comparsa quando vengono conservate in maniera errata. Il luogo ideale, di fatti, deve presentarsi privo di umidità e lontano da fonti di calore, fattori che possono compromettere in maniera inevitabile la qualità dell’alimento in esame.

Ci sono peraltro due trucchi che consentono di ovviare a questo fastidioso problema relativo agli ortaggi in esame. Il primo prevede l’utilizzo delle mele. Queste, infatti, rilasciano etilene che tende ad arrestare l’insorgere di germogli. Un altro trucco molto efficace è quello di non lavare le patate prima di conservarle. In caso contrario, di fatti, tendono ad assorbire umidità che a sua volta favorisce il processo di marcescenza. Ovviamente una volta marcite, le patate devono essere necessariamente gettate via.

E’ chiaro che se le parti germogliate o marce non sono troppo estese potete anche optare per tagliare soltanto la parte interessata. Ciò detto, seguendo questi semplici ed utili trucchi sarà possibile conservare le patate nel modo corretto. Come sempre, di fatti, ogni alimento deve essere conservato facendo attenzione ad alcuni fattori molto importanti.