Abbassa il colesterolo e brucia il grasso: ecco cosa dovresti mangiare tutti i giorni

C’è un cibo che abbassa efficacemente il colesterolo e brucia il grasso: lo dovresti mangiare tutti i giorni per sentirne a pieno tutti i benefici. Ecco di cosa si tratta. 

Il colesterolo è uno dei mali che attanaglia di più le persone nel nostro secolo. Un accumulo eccessivo di colesterolo cattivo nel sangue, infatti, aumenta il rischio di insorgenza di malattie cardiovascolari che possono mettere a repentaglio la vita stessa dell’individuo.

Devi fare le analisi del sangue a breve? Ecco come abbassare il colesterolo in pochissimo tempo

Per questo motivo è bene agire e iniziare uno stile di vita molto più sano. Mangiando questo cibo tutti i giorni non solo abbasserai il colesterolo, ma brucerai anche il grasso. Ecco di cosa si tratta.

Il cibo che abbassa il colesterolo e brucia il grasso: mangiane tutti i giorni

Esiste un rimedio casalingo completamente naturale e molto efficace per abbassare i livelli dannosi di colesterolo cattivo nel sangue. Si tratta di un cibo quasi miracoloso il cui consumo non solo è efficace contro il colesterolo, ma che riesce anche a briciare il grasso e a migliorare l’aspetto della pelle. 

Questo rimedio naturale andrà preparato in casa con ingredienti che costano davvero poco e che sono già facilmente reperibili nelle nostre case. Vi serviranno tre limoni possibilmente biologici, due cucchiai abbondanti di bicarbonato di sodio e, infine, due mazzetti di prezzemolo.

Tale combinazione che, all’inizio può sembrare un po’ strana, in realtà si rivela essere davvero molto efficace. Scopriamo insieme come preparare il rimedio più efficace contro grasso e colesterolo. 

La bevanda prodigiosa per l’organismo

I limoni che dovrete utilizzare sono ricchissimi di vitamina C e antiossidanti e non solo risultano efficaci per la riduzione del colesterolo, ma anche per bruciare i grassi. Per preparare questa bevanda, dunque, dovrete tagliare a pezzetti i limoni biologici.

Successivamente bisognerà portare ad ebollizione una pentola riempita con ben due litri d’acqua alla quale, raggiunto il bollore, andranno aggiunti i limoni tagliati a pezzi. Una volta raffreddata un po’, all’acqua andranno mescolati due cucchiai abbondanti di bicarbonato di sodio e il prezzemolo tagliato a pezzetti. 

Il tutto andrà mescolato molto bene, coperto con un coperchio o un semplice canovaccio e, infine, conservato in frigo.

Acqua calda limone