Educazione fisica alle elementari: il decreto che cambia tutto

L’insegnamento dell’educazione fisica alle elementari è sempre stato un argomento abbastanza contorto: finalmente dal Governo è arrivato il decreto che cambia tutto. 

L’insegnamento dell’educazione fisica è importante fin da piccoli: per questo motivo negli ultimi tempi si è abbastanza discusso sulla sua introduzione anche alle elementari. Per i più piccoli, infatti, è importantissimo imparare a prendersi cura di sè e di dedicarsi all’attività fisica. 

educazione fisica elementari 20220413 - Nonsapeviche.com

Se la vicenda in merito alla sua introduzione è stata abbastanza altalenante finora, finalmente è arrivato dal Governo il decreto che cambia tutto. Ecco di cosa si tratta e cosa ha previsto per gli alunni più piccoli.

Arriva l’educazione fisica alle elementari: finalmente l’atteso decreto

educazione fisica elementari 20220413 - Nonsapeviche.com

Gli alunni delle elementari, fin dal primo anno, avranno un’ora di educazione fisica nel loro piano didattico. L’iniziativa prenderà il via a partire dall’anno scolastico 2022/2023: questa è la grande novità firmata dal Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi.

E’ un’importante novità, attesa nel mondo della scuola, che riguarda il benessere psicofisico e lo sviluppo dei nostri bambini e delle nostre bambine“, ha commentato il Ministro, “Un tassello che rientra nel percorso di costruzione di una nuova scuola che stiamo realizzando con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e con le misure adottate in questi mesi, comprese quelle dell’ultima legge di bilancio”. 

E’ comune, dunque, il senso di soddisfazione per l’iniziativa che coinvolgerà fino a 25mila classi.

Le parole del sottosegretario

Grande entusiasmo per il buon fine dell’iniziativa per le scuole primarie, è stata espressa anche dal Sottosegretario del Ministero dell’Istruzione. “Il decreto varato dai ministeri dell’Istruzione e dell’Economia, che riserva 2.247 posti nella pianta organica dei docenti delle quinte classi per il 2022/23, elimina le incertezze emerse sulle coperture finanziarie dopo il via libera alla Legge di Bilancio“.

Si partirà, dunque, già dal mese di settembre con le classi quinte, l’anno successivo saranno coinvolte le quarte e così via.

educazione fisica elementari 20220413 - Nonsapeviche.com