Il forno elettrico è uno degli elettrodomestici più utilizzati. Ecco come fare per risparmiare un notevole costo in bolletta

Il forno elettrico è uno degli elettrodomestici più utilizzati nelle nostre abitazioni. Proprio per questo è tra i fattori che impatta di più sulla nostra bolletta a fine mese. Basti pensare che in media un forno elettrico consuma 173 kWh all’anno, considerando appena quindici minuti di utilizzo al giorno. L’impatto quindi è davvero importante.

forno cucina 14042022 (1)

Ci sono però dei piccolo trucchi che possono consentire di risparmiare parecchio sull’utilizzo del forno nella nostra abitazione. Basta fare attenzione, e l’impatto del suo utilizzo sulal vostra bolletta sarà molto meno considerevole.

Utilizzare il forno elettrico, come ridurre i consumi e risparmiare in bolletta

forno cucina 14042022 (1)

La chiave è appunto ridurre gli sprechi e limitare i consumi non necessari. In commercio esiste uno strumento, il wattmetro, che se inserito in una presa di corrente segnalano i consumi e il costo totale che corrisponde a loro. In questo modo le spese saranno molto più consapevoli e si riuscirà a trovare le giuste misure per eventualmente invertire la tendenza in caso di spese eccessive.

Altre soluzioni riguardano invece più strettamente l’utilizzo del forno. Intanto, è consigliabile non preriscaldarlo eccessivamente, ma solo per il tempo necessario, e calcolare bene i tempi di cottura in modo che il forno non rimanga acceso più del dovuto. Per aiutarvi in questo meglio fornirsi di un comodissimo timer.

Evitare di aprire la porta del forno. Il calore viene disperso, e il tempo di cottura verrà quindi dilatato. Fare attenzione alla scelta del modello. Scegliere un modello che consenta minori costumi. Un forno ventilato, per esempio, che consenta una circolazione dell’aria e una cottura uniforme fa risparmiare in media il 20% dei costi. Per questo motivo il forno a convenzione è un’ottima scelta, visto che consuma meno energia e cuoce i cibi più velocemente.

Anche i piatti dove cucinate il vostro cibo hanno il loro impatto. Certi materiali tengono il calore più di altri e possono quindi agevolare la vostra cottura. Evitare di utilizzare fogli di alluminio, che non permettono una buona circolazione del calore.

Con questi semplici trucchi il risparmio sarà davvero evidente a fine mese, e riuscirete a contenere l’impatto dell’utilizzo del forno elettrico sui costi della vostra bolletta della luce. Un aiuto non da poco, visti i rincari degli ultimi mesi.