Se siete alla ricerca di un modo per risparmiare siete nel posto giusto. In questo articolo vi parliamo della carta igienica lavabile e riutilizzabile. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Quando ci rechiamo in bagno produciamo senza ombra di dubbio una serie innumerevole di rifiuti basti pensare agli assorbenti, ai detersivi o anche ai flaconi di sapone di cui si fa largo uso. A tal proposito per chi fosse in cerca di un metodo per risparmiare e per produrre meno rifiuti e portare avanti una scelta più sostenibile, è in arrivo la carta igienica lavabile e riutilizzabile.

Vuoi risparmiare? E' arrivata la carta igienica lavabile e riutilizzabile, ma l'igiene dove va a finire?

Scopriamo insieme come funziona e soprattutto di quale materiale è fatto questo tipo di carta igienica.

Carta igienica lavabile e riutilizzabile: ecco in cosa consiste e quali sono i rischi

Il prodotto in questione presenta una forma allungata ed è realizzato in spugna. Questa tipologia di carta igienica nasce con l’intento di essere raccolta, lavata in lavatrice e riutilizzata. In poche parole, si pone come una valida soluzione alla normale carta realizzata in cellulosa che comporta una serie di danni per l’ambiente tra cui la distruzione di alberi. Senza contare poi che subisce anche dei processi affinché si presenti di colore bianco mediante l’utilizzo di prodotti chimici.

Tornando alla soluzione lavabile e riutilizzabile, in molti si chiedono se sia sicura quanto a pulizia e prevenzione di infezioni. In particolare, ci si chiede se il lavaggio possa essere una garanzia dell’assenza di batteri e germi. Per evitare qualsiasi tipo di problema in tal senso, il consiglio è quello di utilizzare i guanti per evitare di entrare in contatto con le eventuali parti sporche. E’ necessario porre dapprima la carta lavabile in ammollo nell’acqua e dopo inserirla in lavatrice.

Dopo, bisogna ricordarsi di lavare bene le mani per scongiurare eventuali contaminazioni con urine o feci. Tra i rischi maggiori, di fatti, c’è quello di contrarre il batterio Escherichia coli che può provocare gravi danni allo stomaco. Per evitare ciò, eseguite lavaggi impostando il programma ad alte temperature in modo tale da distruggerlo in maniera efficace.

Vuoi risparmiare? E' arrivata la carta igienica lavabile e riutilizzabile, ma l'igiene dove va a finire?