Se la tua relazione è in crisi, faresti meglio ad aprire gli occhi: ci sono degli atteggiamenti inconfondibili che indicano che tuo marito si è ormai stancato e sta per andare via. Ecco di cosa si tratta e come accorgersene. 

Anche le relazioni più belle e appaganti, spesso, possono trasformarsi in una sorta di “prigione dorata” che ci fa sentire intrappolati in qualcosa che non ci appartiene più e che non vogliamo portare avanti. Questo può accadere in alcune relazioni durature, ma anche in un matrimonio.

atteggiamenti marito stancato 20220411 - Nonsapeviche.com

Ci sono degli atteggiamenti specifici che bisogna osservare e che indicano che ormai tuo marito si è stancato ed è pronto ad andare via. Scopriamo quali sono e come comportarsi di conseguenza.

Questi atteggiamenti indicano che tuo marito si è stancato del matrimonio

atteggiamenti marito stancato 20220411 -  Nonsapeviche.com

Ci sono alcuni atteggiamenti, comportamenti e cambi repentini di abitudini che indicano che, ormai, tuo marito si è stancato del vostro matrimonio ed è pronto ad andare via. Questi segnali vengono definiti dai terapeuti come “divorzio emotivo”: essi provocano nel partner indifferenza verso l’altro e la relazione. 

Per questo motivo bisogna sempre osservare il comportamento dell’altro in una coppia e stare attenti quando ci sono repentini cambiamenti. Ad esempio, un segnale d’allarme potrebbe essere il vostro lui che, fino a ieri si rivolgeva a voi in caso di problema e, adesso, si rivolge a qualcun altro.

In questo caso, infatti, egli ha imparato a fare a meno di voi: sta avvenendo il famoso distacco. Scopriamo insieme altri quattro segnali che dovrebbero far scattare il campanello d’allarme in una coppia.

Attenzione a questi campanelli d’allarme

Il comportamento del vostro partner è improvvisamente cambiato: potrebbe, questo, essere un segnale di divorzio emotivo e che, ormai, si è stanchi del matrimonio. Questa fase è del tutto normale quando una relazione sta per giungere al termine o un matrimonio sta per finire.

L’ostruzionismo, il boicottaggio dell’altro: questo è un chiaro segno di una coppia che si è già rotta e che non ha intenzione neanche di raccogliere i cocci per rimetterli insieme. Tale atteggiamento assolutamente non collaborativo, non dovrebbe mai essere ignorato in una relazione.

Ancora, altro segno che il partner si è ormai stancato è il susseguirsi, per lui, di un gran numero di “giornate no”. Qualche volta può capitare ad una coppia di vivere un periodo un pò buio, tuttavia la sfida è nel superarlo insieme. Quando, invece, a perdersi è la gioia di ogni giorno in un rapporto, significa che c’è qualcosa che non va.

Infine, i borbottii continui e la mancanza di dialogo e tolleranza sono l’ultimo segnale di qualcosa che si è rotto. La mancata comunicatività del partner, infatti, è un segnale molto chiaro.

atteggiamenti marito stancato 20220411 -  Nonsapeviche.com