Extension, la moda che fa discutere: i diversi tipi, i costi e i rischi

Quella delle extension è una moda sempre più diffusa, ma che fa discutere. Scopriamo insieme quali sono i diversi tipi, i costi e i rischi.

Le extension rappresentano delle aggiunte artificiali ai propri capelli naturali. Lo scopo è quello di andare ad infoltire la chioma o anche ad allungarla. Va detto che in commercio ci sono di varie tipologie per questo si può incontrare non poca difficoltà nella scelta.

Extension, la moda che fa discutere: i diversi tipi, i costi e i rischi

A tal proposito, scopriamo insieme quali sono i tipi che si trovano in commercio, i relativi costi e, infine, i rischi.

Extension: ecco tutto quello che c’è da sapere al riguardo

Extension, la moda che fa discutere: i diversi tipi, i costi e i rischi

Sono tante le star che hanno deciso di ricorrere a questo vero e proprio trucco di bellezza. In Italia, ad esempio, Caterina Balivo ha da poco stravolto il suo look sfoggiando una chioma lunga e folta grazie all’aggiunta di capelli artificiali. A tal proposito, le extension possono essere di varie tipologie per questo la scelta può sembrare piuttosto ardua. Premettendo che sono previste sia per le lisce che per le ricce, ci sono quelle a clip che si caratterizzano per essere molto pratiche e facili da utilizzare. Queste, in particolare, sono consigliate quando i capelli crescono poco o in occasione di un evento durante il quale si ha intenzione di sfoggiare una chioma lunga e folta quando

Ci sono poi le extension con biadesivo particolarmente indicate per chi presenta capelli diradati. Ovviamente, la scelta deve essere assunta non prima di essersi consultate con un esperto che possa aiutare al meglio nella scelta della tipologia più adatta al proprio caso. Al di là della scelta, però, va detto che una volta messe su le extension è fondamentale averne estrema cura. A tal proposito, ad esempio, gli esperti raccomandano l’utilizzo di una spazzola in setole naturali che o anche quelle specifiche per extensions. Senza contare l’importanza di applicare regolarmente una maschera per mantenere i capelli in salute. In caso contrario il rischio potrebbe essere quello di danneggiare irrimediabilmente i capelli.

Infine, per quanto riguarda il costo, questo può variare in base alla quantità di integrazioni di capelli utilizzate. In linea generale, possiamo dire che il costo parte da un minimo di 300 euro.

Extension, la moda che fa discutere: i diversi tipi, i costi e i rischi