Coloro che soffrono di diabete devono sapere che per sapere come stanno devono comprare questo dispositivo medico. Ecco di quale si tratta e soprattutto come funziona.

I pazienti che soffrono di diabete sanno quanto sia importante tenere sotto controllo i valori del sangue per evitare di andare incontro a problemi di sapute che possono diventare anche molto seri e mettere a rischio finanche la propria vita.

Per sapere come sta il tuo diabete devi comprare questo dispositivo medico assolutamente!!

Scopriamo insieme a quale dispositivo ci stiamo riferendo e soprattutto a cosa serve e come funziona.

Diabete: ecco qual è il dispositivo che non può mancare se soffrite di questa patologia

Per sapere come sta il tuo diabete devi comprare questo dispositivo medico assolutamente!!

Il dispositivo medico a cui si fa riferimento è il glucometro. Questo non è altro che un valido alleato che aiuta a conoscere in modo approssimativo i livelli di glucosio nel sangue. Soprattutto coloro che si sottopongono a iniezioni di insulina regolarmente sanno quanto sia importante monitorare da soli a casa il glucosio così da attuare una terapia mirata. In questo modo, grazie al glucometro è possibile ottenere una serie di vantaggi che riguardano la possibilità di prevenire fenomeni di ipoglicemia o al contrario di iperglicemia.

Di conseguenza, è possibile prevenire in maniera efficace la possibilità che si verifichino complicazione del proprio quadro clinico. Anche l’attenzione a ciò che mangiamo può subire dei miglioramenti poiché attraverso la misurazione il paziente può imparare a capire quali sono le abitudini alimentari che possono giovare maggiormente alla propria patologia. Il monitoraggio con il glucometro avviene in maniera molto semplice in quanto questo è come una sorta di una penna che presenta degli aghi. Questi, tra l’altro, vanno sostituiti ad ogni utilizzo e, dunque, possono essere acquistati separatamente.

L’analisi del sangue con il dispositivo in questione avviene su una piccola goccia di esso prelevata in genere dal polpastrello. La goccia di sangue poi entra in contatto con una sorta di striscia reattiva presente all’interno del dispositivo, contenente l’enzima glucosio ossidasi. L’ossidazione generata dalla reazione tra l’enzima appena citato e il sangue comporta a sua volta una variazione di colore che poi si traduce nel valore finale che apparirà sul glucometro.

Per sapere come sta il tuo diabete devi comprare questo dispositivo medico assolutamente!!