Non commettere mai questi errori se vuoi mangiare delle frappe friabilissime

Ogni Carnevale che si rispetti non può essere festeggiato senza preparare delle golosissime frappe. Scopriamo insieme quali sono i segreti per prepararle in maniera perfetta.

Preparare delle frappe perfette può sembrare difficile, ma seguendo i giusti accorgimenti è possibile ottenere un risultato impeccabile che accontenterà i palati di tutti, amici e parenti.

Non commettere mai questi errori se vuoi mangiare delle frappe friabilissime

In questo articolo, vi sveleremo tutti gli errori che si commettono quando ci si dedica alla preparazione di questo gustoso dolce tipico di Carnevale.

Frappe friabilissime: ecco gli errori da non commettere

Non commettere mai questi errori se vuoi mangiare delle frappe friabilissime

Le frappe sono indubbiamente un dolce molto apprezzato, simbolo del periodo di Carnevale che piacciono a grandi e piccini e che a molti può sembrare difficile da preparare. Tra gli errori che molto spesso si commettono quando si prepara questo delizioso dolce riguarda sicuramente la pasta. Spesso, di fatti, si tende a farla troppo spessa quando invece per delle frappe perfette dovrebbe essere stesa sottilissima.

Un altro errore  riguarda la cottura. In particolare, la temperatura deve essere quella giusta altrimenti il risultato potrebbe essere disastroso. Quella ideale è intorno ai 175 gradi poiché in caso contrario si rischia che le vostre frappe assorbano eccessivo olio o brucino. Sempre in riferimento alla cottura, evitate di friggere molte frappe alla volta poiché la temperatura tenderà a scendere. Oltre a ciò ricordate di cuocerle per brevi secondi per lato.

In riferimento all’olio più adatto per friggere le vostre frappe, è sicuramente l’olio d’arachide. Questo perchè questa tipologia di olio presenta un punto di fumo che va oltre i 200 gradi. Molti, infine, ritengono che il lievito sia indispensabili per ottenere delle chiacchiere friabilissime. In realtà si tratta di una convinzione errata dal momento che possono essere preparate anche senza la presenza di questo ingrediente. Basta, di fatti, seguire i predetti consigli per riuscire a raggiungere il risultato sperato.

Detto ciò, non vi resta che mettere in pratica tutti questi semplici ed utili consigli per poter fare felici i vostri bambini deliziando i loro palati con questo dolce di Carnevale diffuso in tutta Italia.

Non commettere mai questi errori se vuoi mangiare delle frappe friabilissime