Ecco come ottenere un green pass a tempo indeterminato

Non tutti sanno che è possibile ottenere il green pass a tempo determinato. Scopriamo insieme come.

A partire dal 7 febbraio sono state introdotte nuove regole che hanno interessato anche la certificazione verde nonché la sua durata.

Ecco come ottenere un green pass a tempo indeterminato
Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere per ottenere il green pass a tempo indeterminato e quali sono le persone che invece possono beneficiare solo di una certificazione limitata.

Green pass a tempo indeterminato: ecco quali sono le persone che possono ottenerlo

Ecco come ottenere un green pass a tempo indeterminato

Il green pass a tempo indeterminato potrà essere ottenuto da coloro che hanno effettuato le due dosi di vaccino e in più il booster. Per queste persone, di fatti, la certificazione verde non avrà scadenza. Ciò vale anche per quelle che si sono sottoposte alla vaccinazione con entrambe le dosi e dopo hanno contratto il virus ottenendo così la guarigione.

Per quanto riguarda le persone che hanno eseguito soltanto la prima dose di vaccino o hanno contratto il virus dopo quest’ultima, potranno godere di un green pass con durata fissata a sei mesi a partire dal tampone con cui si è risultati positivi. Una volta terminato questo periodo sarà possibile accedere alle attività soltanto esibendo un tampone negativo rapido o molecolare. Ad ogni modo, va detto che l’obbligo di certificazione verde si appresta a cessare a partire dal 31 marzo, data in cui dovrebbe venire a mancare anche lo stato d’emergenza.

Detto ciò, al momento il Green Pass risulta essere obbligatorio per accedere praticamente a tutti i tipi di servizi. Nei ristoranti così come nei negozi, infatti, non è possibile accedervi senza esibire la predetta certificazione. Resta, inoltre, anche l’obbligo per coloro che hanno compiuto i 50 anni di età di sottoporsi al ciclo vaccinale.

Queste attualmente sono tutte le disposizioni introdotte dal Governo Draghi per far fronte alla pandemi da covid. Nei prossimi mesi, tuttavia, si dovrebbe procedere con un significativo allentamento delle misure restrittive messe in campo fino a questo momento grazie ad una lenta e progressiva ridiscesa della curva dei contagi. Non resta che attendere, di conseguenza, nuovi e ulteriori cambiamenti che possano portare gradualmente ad un ritorno alla normalità atteso ormai da due anni.

Ecco come ottenere un green pass a tempo indeterminato