Buone notizie per coloro che nel 2022 dovranno rifare il bagno o la cucina: ecco il bonus che li farà risparmiare molti soldi.

Negli anni precedenti, i bonus per la ristrutturazione e l’arredo della casa hanno dominato la scena italiana. Richiestissimi da tantissimi italiani, hanno permesso di mettere finalmente in atto a condizioni agevolate lavori che magari erano troppo costosi.

bagno cucina bonus 2022 - 20220126 Nonsapeviche.com

Per il 2022 è previsto un ulteriore bonus che riguarderà la ristrutturazione del bagno o della cucina: ambienti necessari per la quotidianità di molte famiglie. Scopriamo insieme di cosa si tratta e tutti i dettagli che serviranno per la richiesta.

Bonus per ristrutturare bagno e cucina: cosa è previsto per il 2022

bagno cucina bonus 2022 - 20220126 Nonsapeviche.com

Il bonus per la ristrutturazione di bagno e cucina nel 2022 non riguarderà tutto l’ambiente in generale, ma solo alcune parti di esso. Non si potranno, dunque, fare opere edilizie ma solo sostituzioni di strumenti necessari per l’utilizzo di esse.


LEGGI ANCHE: Il nuovo bonus mobili 2022: aumenta l’importo, come richiederlo


Ad esempio, per quanto riguarda il bagno è stato previsto un bonus per la sostituzione di sanitari, docce e rubinetti vecchi con nuovi di ultima generazione e a flusso ridotto. Questi strumenti innovativi, infatti, non solo daranno una mano all’ambiente riducendo lo spreco di acqua, ma ridurranno sensibilmente il costo delle utenze.

Nel dettaglio, è previsto un rimborso fino a mille euro dinnanzi a prova certificata dell’acquisto: via libera, dunque, a fatture e scontrini fiscali.

Ristrutturare la cucina: con questo bonus si può nel 2022

Anche per quanto riguarda la cucina, non vi sarà la possibilità di rifare tutto l’ambiente ma è previsto un bonus per la sostituzione di alcune sue componenti. Anche per la cucina si potrà richiedere la sostituzione di tutti i rubinetti con strumenti di ultima generazione.


LEGGI ANCHE: Inps, paga ancora bonus sui figli solo a queste condizioni


Inoltre, un ulteriore bonus è previsto per questo ambiente: quello relativo all’acqua potabile. Nel 2022, infatti, si potrà ottenere un rimborso d’imposta del 50% per l’installazione dei sistemi di miglioramento dell’acqua di rubinetto.

Dunque, via libera all’installazione di depuratori, refrigeratori d’acqua e anche ad elettrodomestici che permettono l’addizione di anidrite carbonica. In questo caso l’importo massimo previsto è di 5000 euro.

bagno cucina bonus 2022 - 20220126 Nonsapeviche.com