Il mal di denti è una condizione che può colpire anche se non si è in presenza di carie. Quando si presenta questa condizione la causa potrebbe essere un serio problema di gengive.

Il mal di denti è un problema che colpisce tantissime persone e al di là di quello che si pensa non è sempre causato dalle carie.

Mal di denti senza carie, potrebbe essere un serio problema di gengive

In alcuni casi, si presenta più o meno sopportabile ma in altrettanti può diventare davvero fastidioso dando vita ad una serie di sintomi che vanno dal sanguinamento alle gengiviti.

Scopriamo insieme nel dettaglio quali possono essere le cause del mal di denti senza carie.

Mal di denti senza carie: ecco le possibili cause

Mal di denti senza carie, potrebbe essere un serio problema di gengive

Quando si avverte un dolore ai denti, si pensa subito alla presenza di carie. In realtà, queste non rappresentano la sola causa della condizione in esame.

Ci sono casi in cui, il dolore si manifesta senza una ragione apparente dando vita ad una serie di sintomi tra cui:

  • alitosi;
  • gonfiore;
  • arrossamenti.

Tra le cause più diffuse c’è la gengivite. Questa rappresenta un’infezione di tipo batterico che nasce quando non prestiamo particolare attenzione alla nostra igiene orale.

Di conseguenza, per riuscire a eliminarla è fondamentale sottoporsi ad una accurata pulizia dentale recandosi da un dentista che provvederà ad eliminare eventuale presenza di tartaro accumulatosi nelle gengive.

E’ importante curare tempestivamente questa condizione in quanto a lungo andare può causare:

  • ascesso dentale;
  • parodontite;
  • cisti dentali.

Un’altra causa frequente del dolore ai denti senza carie è rappresentata da problemi all’apparato cardiovascolare.

In genere, in questo caso possono insorgere anche una serie di altri sintomi tra cui:

  • dolore al braccio;
  • dolore alla mandibola;
  • dolore alle spalle.

Nel caso in cui i sintomi appena elencati dovessero essere presenti, potrebbero essere il segnale di un infarto del miocardio. In questo caso, quindi, è necessario rivolgersi in maniera tempestiva al proprio medico che vi darà tutte le indicazioni del caso o, in alternativa, recarsi al più vicino Pronto Soccorso.

In ogni caso, è sempre necessario avere la massima cura per i nostri denti in modo tale da evitare l’insorgere di dolore di tipo odontogeno.

Mal di denti senza carie, potrebbe essere un serio problema di gengive