Difendersi dalle truffe e dai furti è importantissimo per non incorrere in spiacevoli eventi: ecco come fare e qualche consiglio utile.

Difendersi dai ladri

Imparare a difendersi dalle truffe e dai furti è importantissimo: a volte, questi malintenzionati agiscono in maniere così sottili e impercettibili che è davvero facile cadere preda di qualche tranello. 

Ci sono, infatti, dei consigli utili e delle abitudini che vi faranno aprire gli occhi e che vi aiuteranno a capire le intenzioni del malfattore. Scopriamone i principali!

Imparare a difendersi dalle truffe: i consigli dei Carabinieri

Difendersi dai ladri

Le vostre abitudini quotidiane vi si possono ritorcere contro: un malfattore potrà sempre approfittarne per scassinare con facilità porte e finestre e derubare il vostro appartamento alla ricerca di oggetti di valore.


LEGGI ANCHE: Attenti alle truffe sul conto corrente: cosa si rischia e come difendersi


A questo avviso, i Carabinieri hanno lanciato delle direttive per i cittadini, in modo che questi possano prendere consapevolezza e non ripetere più i loro errori. Scopriamo insieme di cosa si tratta e dove sbagliamo.

Niente soldi per aiutare i parenti

Molte truffe cominciano con una richiesta di denaro a poveri malcapitati in nome di presunti parenti. Ci sono diversi motivi che i truffatori inventano per cercare di estorcere denaro alle vittime: debiti da pagare di un parente, dare i soldi per risolvere problemi con la legge, acquistare della merce.

Attenzione perchè queste truffe arrivano sia porta a porta che al telefono: le vittime, di solito, sono perlopiù anziani o persone che vivono da sole.

Non fate aprire la porta ai bambini

Può capitare che sia uno dei vostri figli ad aprire la porta di casa dopo aver sentito il campanello suonare: nulla di più errato o dannoso!

C’è sempre bisogno della supervisione di un adulto in queste situazioni, soprattutto se avete dubbi sull’identità di chi abbia bussato alla porta. 

Mai confidare i vostri spostamenti

Non confidate mai i vostri spostamenti a qualcuno, a meno che non sia una persona davvero fidata. Per lo stesso motivo è meglio non fare confidenze a sconosciuti sui social network o sul web.

Questa raccomandazione è utile soprattutto a coloro che stanno per partire per le vacanze o che si allontaneranno per qualche giorno dalla propria abitazione. 

Difendersi dai ladri