Il bonus edilizia sarà una di quelle misure che continuerà ad esistere nel 2022: ma è stop al rialzo dei prezzi e agli abusi. Ecco cosa è successo.

Bonus edilizia rialzo prezzi

I bonus edilizia e, in particolare, il Superbonus 110%, sono alcuni di quegli incentivi riconfermati anche per il 2022. E’ stato deciso, infatti, di mantenerli con il relativo credito d’imposta e sconto in fattura: tuttavia, per fermare gli abusi saranno intensificati i controlli.

Questo è quanto deciso dal Governo che ha, così, decretato lo stop al rialzo dei prezzi per mettere i cittadini al riparo dalle frodi. Ma facciamo un pò di luce su questa questione.

Bonus edilizia: stop al rialzo dei prezzi per evitare le frodi

Bonus edilizia rialzo prezzi

Una stima, valuta gli abusi del Superbonus 110% a 850 milioni di euro accumulati in meno di un anno. Una cifra davvero allarmante a cui bisogna prestare più di un occhio di attenzione.


LEGGI ANCHE: I controlli per i lavori fatti con il superbonus 110%: cosa è utile sapere


Dal 2022, infatti, per evitare frodi ai danni dello Stato e del cittadino è stato previsto lo stop al rialzo dei prezzi per quanto riguarda tutti i bonus edilizia che saranno ancora in vigore. Ma non solo: verranno anche intensificati i controlli dalle Agenzie in modo tale da prevenire e denunciare tutti gli abusi. 

Tutto ciò è stato fatto sia per tutelare le casse dello Stato e il cittadino, ma anche per evitare che incentivi di questa portata possano perdere di credibilità. 

Le novità nel dettaglio

Analizzando, in primo luogo, nel dettaglio lo stop al rialzo dei prezzi, è stato deciso che nasceranno dei listini con un prezzario di riferimento. Questa misura eviterà l’insorgere di fatture gonfiate con cifre, a volte, surreali.


LEGGI ANCHE: Bonus casa 2022 e Legge di bilancio: cosa sappiamo sui vari bonus


Viene esteso, inoltre, anche l’obbligo del visto di conformità anche nel caso in cui il credito del Superbonus 110% sia portato in detrazione nella propria dichiarazione dei redditi.

Al momento, invece, il visto è previsto solo nel caso di cessione del credito o sconto in fattura. 

Bonus edilizia rialzo prezzi