Con l’arrivo dei primi freddi arriva anche la necessità di accendere i riscaldamenti: sapevate che se mettete questo oggetto sui radiatori scalderete di più casa senza spendere troppo?

Riscaldare casa senza spendere

Con l’autunno sono arrivati anche i primi freddi e, nelle zone più in alto, anche le prime nevi: con esse la necessità di accendere i riscaldamenti. Tenere i riscaldamenti accesi tutto il giorno, però, comporta delle spese che possono diventare anche eccessive: ma non disperate!

Con questo antico consiglio delle nonne vi basterà appoggiare un oggetto in particolare sui radiatori per far sì che senza spendere in più la vostra casa sia davvero caldissima. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

La risposta ai primi freddi: con questo oggetto sui radiatori avrete casa calda senza spendere

Riscaldare casa senza spendere

Ci sono alcuni trucchetti che sono volti ad evitare le dispersioni di calore: in questo modo i radiatori terranno più calda la casa senza spendere un solo centesimo in più. Si tratta di trucchetti antichi che vengono tramandati di generazione in generazione e che si rivelavo davvero efficaci.


LEGGI ANCHE: Come togliere l’aria dai termosifoni: risultato perfetto in 5 minuti


Scopriamo insieme il segreto per avere casa più calda senza spendere cifre esorbitanti in bolletta: non vi rinuncerete mai più!

I pannelli riflettenti

Appoggiare un pannello riflettente tra il muro e il termosifone è un’ottima scelta che eviterà le inutili dispersioni di calore. In questo modo il caldo emesso sarà concentrato nella stanza che apparirà sicuramente più accogliente.


LEGGI ANCHE: Come verniciare i termosifoni: se sai come fare è facile!


In caso non siano disponibili i pannelli riflettenti, la stessa funzione è esercitata anche da delle comunissime palline in carta alluminio: basterà adagiarle nell’intercapedine tra muro e radiatore e il gioco sarà fatto.

Allo stesso modo, è comunque importante rimuovere tutti gli ostacoli che possano assorbire il calore: sia sopra che davanti il radiatore. Attenzione, infine, a non lasciar le finestre aperte troppo a lungo: per rinnovare l’aria bastano anche solo una manciata di minuti.

Riscaldare casa senza spendere