Se soffrite di dolore diffuso in tutto il corpo fate attenzione perchè la causa potrebbe non essere solo la postura: ecco cosa si nasconde.

Dolore cronico

Soffrire di dolore cronico può essere davvero invalidante: si cerca in ogni modo di farlo passare o di alleviarlo e spesso non ci si riesce. Ma spesso i problemi non sono soltanto fisici.

E’ stato dimostrato, infatti, come l’elaborazione del dolore possa fare miracoli nell’alleviarlo o nell’aiutare l’azioni di farmaci che lo attutiscono. Parliamo di una ricerca condotta dall’Università del Colorado Boulder: ecco cosa dice tale studio.

Dolore cronico al corpo: la soluzione non è solo fisica

Dolore cronico

Uno studio condotto dai ricercatori dell’Università del Colorado Boulder e pubblicato su JAMA Psychiatry, ha fatto passi avanti nella scoperta delle possibili soluzioni al dolore cronico. La ricerca è stata condotta su un campione di numerosi pazienti sottoposti ad un trattamento innovativo.


LEGGI ANCHE: Il cervello dei bambini smette di crescere se accade questo: lo studio che spaventa


I pazienti-campione, infatti, sono stati sottoposti a cinque settimane di Pain Reprocessing Therapy (PRT), un trattamento psicologico, dopo il quale hanno trovato sollievo o, addirittura, provato zero dolore.

La maggior parte di loro, addirittura, ha giovato del sollievo al mal di schiena cronico per circa un anno!

Perchè questo trattamento funziona

Il principio alla base di questo trattamento è la premessa che il nostro cervello può generare dolore in assenza di lesioni o anche dopo la guarigione. La maggior parte delle persone con dolore cronico, infatti, soffre di dolore primario, ossia un dolore diffuso senza un punto preciso. 


LEGGI ANCHE: Scoperto il segreto dei centenari: lo studio rivoluzionario!


La colpa, in questo caso, è di percorsi neurali non funzionanti: tra i pazienti-campione alcune reti neurali sono sensibilizzate e reagiscono in modo eccessivo anche a stimoli lievi.

Questa terapia, dunque, agisce cercando di bloccare il “sistema di allarme” che scatena il dolore. Ovviamente solo una parte di coloro che soffrono di dolore possono giovare di questo trattamento psicologico.

Dolore cronico