Sono stati annunciati dei cambiamenti molto importanti per la nota app cinese tik tok che riguardano la funzionalità “Collegamento Famigliare”. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

I cambiamenti annunciati dal social cinese riguardano i genitori per i quali sono state pensate delle nuove funzionalità. Queste riguardano il monitoraggio dell’attività dei figli sull’app, per poter avvicinarsi agli adolescenti e al loro mondo.

Accedendo alla sezione Guida genitori, infatti, i genitori possono usufruire di una serie di consigli per aiutarli ad entrare in contatto con gli adolescenti.

Tik Tok: le novità per le famiglie

Finalmente tik tok con controllo family: ecco cosa bisogna fare

In particolare, questi cambiamenti riguardano la possibilità di avvicinarsi alle dinamiche dei social e interagire con i propri figli tramite le interfacce appositamente messe a disposizione dal social.

Ciascun genitore avrà la possibilità di associare il proprio account a quello di un minore tramite la funzione del Collegamento Famigliare.

In seguito, si riceverà un invito ad informarsi sugli adolescenti e dei suggerimenti su come iniziare un processo di alfabetizzazione digitale. Quest’ultimo è volto ad offrire una maggiore conoscenza anche in merito alla sicurezza online.

Alexandra Evans, Responsabile delle politiche pubbliche per la sicurezza dei minori della nota app cinese, ha spiegato che da un lato è importante il comprensibile bisogno di privacy di ciascun adolescente, dall’alto garantire ai genitori la sicurezza quando utilizzano l’app.

In generale, infatti, gli adolescenti non amano sentirsi controllati. Più che un bisogno di nascondere, si tratta di una vera e propria necessità di avere i propri spazi. Per cui i genitori non devono preoccuparsi se il proprio figlio chiede espressamente di non essere seguito su una piattaforma.

Al di là di questo, quelle annunciate dall’app sono funzionalità che si inseriscono nell’ottica di offrire sempre più sicurezza, proteggendo i più piccoli da tutti i potenziali pericoli che si insidiano sui social e, più in generale, sul web.

Finalmente tik tok con controllo family: ecco cosa bisogna fare