La dieta chetogenica è una valida alternativa se si vuole perdere grasso in eccesso e peso in pochissimo tempo!

La dieta chetogenica fu impiegata la prima volta nel 1920 per curare le persone affetta da epilessia. Grazie al digiuno diminuivano gli attacchi, negli anni invece è utilizzata per chi soffre di obesità patologica o come dieta dimagrante.

L’obbiettivo di questa dieta è quella di ridurre l’assunzione di glucosio nel sangue presente nei carboidrati e gli zuccheri. L’organismo aumenta la quantità di corpi chetonici come i grassi e le proteine e l’acidità del sangue.

Per attuare una dieta chetogenica è importante che vi venga prescritta dal vostro medico curante o che durante una visita il vostro dietologo ve la prescriva. Evitate di seguire diete di testa vostra altrimenti è possibile incorrere a deficit alimentari e carenze fisiche.

LEGGI ANCHE: Dieta velocissima dei 3 giorni perdi peso senza fatica

In cosa consiste la dieta chetogenica? Esistono controindicazioni?

dieta chetogenica

Il motivo del perché si perde molto peso con la dieta chetogenica è dovuto dal fatto che si riducono le quantità di carboidrati o zuccheri al minimo. Mangiando solo proteine e vitamine e grassi. Il corpo si stressa e il metabolismo si attiva perdendo molte calorie e grassi in eccesso.

Con questa dieta si è molto più sazi grazie alla quantità di proteine, gli ormoni controllano la fame nervosa, l’appetito e la quantità di grasso sarà minima visto che non introdurrete nessun cibo zuccherato o bevande gassate.

Per questa dieta i cibi da introdurre o meno sono i seguenti:

  • proteine: carni rosse o bianche, affettati magri, pesce azzurro come il salmone e formaggi non stagionati;
  • grassi: frutta secca e oli vegetali;
  • carboidrati: si sconsigliano i derivati del frumento come la pasta, il pane, il riso, i legumi, succhi di frutta confezionati, dolci e biscotti vari;
  • verdura e frutta: broccoli, funghi, avocado, frag ottimi perché posseggono un basso livello glicemico.

Infine si sconsiglia la dieta chetogenica a chi soffre di insufficienza renale, diabete, gravidanza, insufficienza arteriosa ed epatica.

LEGGI ANCHE: Dieta last minute: solo 3 giorni per trovare la forma fisica

dieta chetogenica