Vi sarà capitato di farvi una doccia, profumarvi per bene, ma una volta usciti di casa e fatte le varie faccende, vi ritrovavate con un enorme chiazza di sudore accompagnata a un cattivo odore!

Il cattivo odore è dovuto da microrganismi che prediligono le zone umide e ad alta temperatura del corpo, annidandosi in zone come i piedi, le mani, le ascelle o le parti intime.

Questi microrganismi producono batteri che rilasciano dei gas maleodoranti. Le ghiandole sudoripare hanno il compito di far uscire dal corpo l’acqua ingerita, sotto forma di sudore evitando così un surriscaldamento corporeo ed eliminando le tossine dall’organismo.

I motivi del sudore eccessivo e del cattivo odore proveniente dal corpo possono essere molteplici:

  • forte stress e ansia;
  • motivi ormonali;
  • condizioni ambientali;
  • malattie, disturbi alla tiroide o obesità;
  • problemi cardiovascolari o del sistema nervoso
  • indumenti e scarpe di bassa qualità;
  • alimentazione poco corretta;
  • scarsa igiene;
  • prodotti per il corpo non adatti alle vostre problematiche o prodotti troppo aggressivi.

È possibile ridurre questa problematica fastidiosa, affidandosi a erbe o rimedi naturali in grado di appianare il problema.

LEGGI ANCHE:  Come sbarazzarsi dell’eccessiva sudorazione delle ascelle e del cattivo odore

Erbe e rimedi naturali contro l’eccessivo sudore!

sudore

  • Rosmarino e menta: valide ere aromatiche contro il sudore, in un bollitore depositate 200ml di acqua e qualche rametto di menta e rosmarino. Lasciate in infusione per almeno 10 minuti. Dopodiché filtrate il liquido e depositatelo in un flacone spray, vaporizzando la miscela nei punti critici. Utile per piedi e ascelle e potete aggiungere anche qualche olio essenziale come la lavanda o il the verde.
  • Salvia e limone: in un pentolino, depositate metà di acqua, un rametto di salvia preferibilmente fresca e qualche fetta di limone. Portate ad ebollizione la miscela e una volta raffreddata filtratela in un flacone. Questa tisana è valida per chi soffre di sudorazione eccessiva. Prendete dei batuffoli di cotone e imbeveteli nella miscela preparata. Strizzateli con cura e depositateli sulle ascelle per almeno 20 minuti. Questa tisana ha proprietà antitraspiranti, non vi basterà che ripetere il procedimento 2 volte alla settimana.

LEGGI ANCHE:  Puzza di piedi nelle scarpe, come eliminarla con pochi trucchetti

sudore