Il borotalco è un prodotto che ricorda l’infanzia: ecco i molteplici utilizzi per questo speciale alleato di bellezza.

Chi non conosce il borotalco! Da bambini tutti abbiamo sentito il suo profumo e l’abbiamo utilizzato almeno una volta nella vita. Associato sempre ai neonati, in realtà il suo utilizzo è ampiamente diffuso nelle persone di tutte le età.

Nato alla fine dell’Ottocento da un’invenzione di Henry Roberts, era formato originariamente dall’unione di polvere di talco e acido borico dalle proprietà lenitive e antisettiche. Ad oggi, tuttavia, l’acido borico non è più presente nella formulazione.

Ma quali sono i suoi utilizzi? Scopriamone i più importanti!

Il borotalco: tutti gli utilizzi di questa polvere insostituibile

Il borotalco: tutti gli utilizzi
Il borotalco: tutti gli utilizzi

Il borotalco è da secoli un prodotto dall’utilizzo molto versatile. Il suo utilizzo principale, infatti, è come prodotto per la prima infanzia: in questo caso, il borotalco servirà a prevenire le dermatiti da contatto a causa dell’utilizzo del pannolino e per profumare a asciugare la pelle dopo il bagnetto.

Ma il talco non è un prodotto limitato solo al benessere e all’igiene del neonato.

Talco come shampoo secco

Sui principali social, sono presenti numerosissimi tutarial che insegnano ad utilizzare il talco come uno shampoo secco. In questo caso, il suo utilizzo vi permetterà di ritardare di qualche giorno lo shampoo.


LEGGI ANCHE: Mani sudate? Come risolvere con i rimedi della nonna


In questo caso vi basterà capovolgere in avanti la testa e cospargere le radici di borotalco: con l’aiuto di un foulard di seta dovrete poi frizionare in modo da spargere bene tutto il prodotto. Successivamente, con l’aiuto di una spazzola, bisognerà spazzolare via tutta la polvere in eccesso.

Talco per il vostro make-up

Per gli amanti della pelle pallida e liscia come una pesca, il borotalco è la soluzione giusta: in questo caso basterà sostituirlo alla cipria nel quotidiano make-up. Le sue proprietà astringenti, inoltre, andranno bene anche per le pelli miste o grasse: questo prodotto assorbirà il sebo in eccesso della pelle.

Attenzione a non esagerare però perchè un uso eccessivo potrebbe provocare l’effetto opposto e chiudere i pori.

Infine, spolverato sul vostro rossetto preferito, un velo di talco agirà da primer aiutandovi in una tenuta perfetta e più duratura nel tempo.

[caption id="attachment_5551" align="alignnone" width="740"]Il borotalco: tutti gli utilizzi Il borotalco: tutti gli utilizzi[/caption]