Ghosting: cos'è e come uscirne

Chi intrattiene amicizie o amori on line può andare incontro ad un fenomeno davvero spiacevole che prende il nome di ghosting. Scopriamo di cosa si tratta e come comportarsi.

Nell’era dei social sempre più persone intrattengono relazioni e rapporti di amicizia con persone conosciute su internet. Questo ha aumentato di parecchio la possibilità di finire vittime di ghosting.

Scopriamo insieme di cosa si tratta e come comportarsi quando ci si accorge di essere incappate in questa pratica piuttosto comune.

Ghosting: cos’è e come comportarsi

Ghosting: cos'è e come uscirne

Può capitare che mentre state uscendo con una persona con la quale state instaurando un rapporto d’amicizia o d’amore, letteralmente di punto in bianco, smetta di rispondere alle vostre chiamate e messaggi rendendovi vittima di ghosting.

Chi attua questa pratica tende a sparire letteralmente rendendosi irreperibile e dunque cancellandovi da Facebook, WhatsApp, Instagram e da qualsiasi altro canale social che possa rappresentare una possibilità per voi di contattarla.

La motivazione alla base di questo fenomeno e del perché molte persone ne fanno ricorso è molto semplice. Si tratta, infatti, di persone che non vogliono assumersi la responsabilità di dirvi chiaramente in faccia che non sono interessate a continuare la conoscenza.

In poche parole, sono persone che non amano il confronto e tendono ad assolversi convincendosi di fare il bene dell’altra persona comportandosi in tal modo.

Per lo più si tratta di narcisisti che presentano un certo grado di egocentrismo come anche di persone con personalità ambivalente che ora appaiono coinvolte, un minuto dopo estremamente fredde e distaccate.

Le vittime di ghosting però molto spesso non riescono a capire che si tratta di persone nocive e tendono a darsi la colpa per l’atteggiamento assunto dall’altra persona, colpevolizzandosi per l’allontanamento del partner.

In realtà, l’unica cosa da fare è non farsi prendere dai sensi di colpa e dalla paura di non essere apprezzati come dalla rabbia ed evitare di dedicare la propria attenzione ad una persona che con il suo atteggiamento dimostra di essere vigliacca e priva di empatia.

Per riuscire a superare la delusione il consiglio è di evitare di chiudersi in sé stessi ma di uscire, praticare uno sport insomma di distrarsi.

Ghosting: cos'è e come uscirne