Green pass: come funziona nel caso dei bambini

Con il green pass è possibile accedere ad una serie di eventi pubblici oltre che eseguire spostamenti tra zona rossa e arancione in Italia e in Europa. Ma come funziona per i bambini? 

Tutte le persone che hanno eseguito il vaccino, e completato quindi tutte le dosi, sono munite del cosiddetto Green Pass.

Questo non è altro che una certificazione digitale contenente un QR Code con il quale è possibile avere accesso a eventi pubblici e spostarsi in zona rossa e arancione.

Non solo, a partire dal 1 luglio, consentirà anche di effettuare viaggi in Europa.

Detto ciò, nasce spontaneo chiedersi come funziona il Green Pass nel caso dei bambini. Ebbene, anche se dal Governo non sono ancora state ancora fornite regole ufficiali, di seguito cerchiamo di fare un po’ di chiarezza.

Green pass: le regole nel caso dei bambini

Green pass: come funziona nel caso dei bambini

Iniziamo col dire che, i bambini con età al di sotto dei 6 anni che devono entrare in Italia provenendo da paesi esteri, non hanno l’obbligo di eseguire il tampone.

Ciò detto, nel caso di bambini con età al di sotto dei 2 anni non c’è alcun obbligo di Certificazione per poter viaggiare in Europa e quindi anche per gli spostamenti all’interno del territorio nazionale.

Per quanto riguarda invece i bambini con età superiore ai 2 anni, è obbligatorio il Green Pass per poter viaggiare nei pesi europei. Di conseguenza, è logico pensare che tale obbligo valga anche nel caso di spostamenti in zone rosse o arancioni nel territorio nazionale e, dunque, in Italia.

Per poterlo ottenere, è necessario far eseguire al bambino di età maggiore ai 6 anni un tampone circa due giorni prima della partenza. Va precisato, infatti, che al momento i vaccini non sono stati approvati per i bambini con età inferiore ai 12 anni.

Di conseguenza, nel caso di bambini con età superiore ai 12 anni appunto, la certificazione digitale può essere ottenuta anche attraverso l’esecuzione del vaccino così come vale per gli adulti.

Green pass: come funziona nel caso dei bambini