Con l’arrivo del caldo a soffrirne sono soprattutto gli animali domestici che, per evitare che si verifichino eventi spiacevoli, richiedono un’attenzione particolare.

Troppo spesso si sottovaluta quanto il caldo può essere dannoso per i propri animali domestici, di conseguenza, molte persone li dimenticano in auto, altre li lasciano in balcone in condizioni disagiate a causa dell’afa.

Bisogna sapere, infatti, che i cani così come i gatti sono più soggetti al colpo di calore soprattutto in caso di:

  • obesità;
  • malattie cardiovascolari;
  • malattie respiratorie.
  • razze brachicefale.

Scopriamo come evitare rischi attraverso l’adozione di giusti comportamenti.

Animali domestici e caldo: come comportarsi

Per prima cosa, durante i mesi estivi, la sabbia e l’acqua salata possono irritare la pelle di questi animali, di conseguenza, è importante lavarli con acqua dolce ed evitare che ingeriscano sabbia.

Non solo, si consiglia l’uso di una crema solare da applicare sulle estremità quali, ad esempio, le punte delle orecchie. Questo, infatti, aiuta a prevenire le scottature e, dunque, l’insorgenza di tumori.

Animali domestici e caldo: come evitare rischi per la loro salute

Da non sottovalutare sono anche le punture di insetti che, in estate, sono più frequenti. In questo caso, può essere utile applicare un antiparassitario contro pulci e zecche che possono essere veicolo di numerose conseguenze.

Un’altra cosa importante è quella di saper distinguere i sintomi del colpo di calore che, in genere, sono i seguenti:

  • irrequietezza;
  • affanno;
  • frequenza respiratoria e cardiaca aumentate;
  • perdita di lucidità e coordinazione;
  • incapacità ad alzarsi.

Tuttavia, per evitare che il proprio animale domestico soffra i predetti sintomi è importante che disponga sempre di acqua fresca e, ovviamente, pulita nonché di una zona all’ombra. In questo contesto, è meglio portarli fuori in orari in cui il sole non è eccessivamente caldo e quindi la mattina presto o la sera.

Molto importante è anche non lasciare il proprio animale all’interno dell’auto dal momento che la temperatura può arrivare anche a valori che possono diventare fatali per gli animali domestici, fungendo da vera e propria trappola.

Animali domestici e caldo: come evitare rischi per la loro salute