Vene varicose: cause, sintomi e rimedi naturali più efficaci

Le vene varicose sono un disturbo che interessa gambe e caviglie che può creare non poco disagio in chi ne soffre. Scopriamo a cosa sono dovute e quali sono i rimedi naturali più efficaci.

Le vene varicose sono un disturbo che interessa gli arti inferiori piuttosto diffuso. I sintomi possono essere diversi, tra i più comuni ci sono:

  • macchie bluastre;
  • gonfiore;
  • appesantimento;
  • sensazione di freddo;
  • formicolio.

Vene varicose: cause e rimedi

Le vene varicose sono causate da una serie di fattori tra cui:

  • ereditarietà;
  • vita sedentaria;
  • insufficienza venosa.

Per prevenirle e ridurre i sintomi, è importante adottare i giusti comportamenti. In primis, sono da abolire stili di vita dannosi che prevedono l’assunzione di alcool o fumo. Si tratta, infatti, di sostanze che possono andare a modificare le pareti delle vene determinando la varicosi, appunto.

Per prevenire l’insorgere di questo disturbo è consigliato di non trascorrere molto tempo in piedi. Questa posizione comporta una limitazione della corretta circolazione favorendo il formarsi di vene varicose. Anche stare troppo seduti o tenere le gambe accavallate può determinare questo disturbo

Non solo, è da limitare anche l’uso di calzature troppo alte e tacchi vertiginosi come anche le scarpe troppo basse.

Molto utile per prevenire il disturbo in esame è fare attenzione alla propria dieta. In particolare, è consigliato il consumo di aglio, potente antinfiammatorio naturale.

Vene varicose: cause, sintomi e rimedi naturali più efficaci

Importante, inoltre, è prevedere il consumo di alcuni cibi in particolare come, ad esempio:

  • frutta;
  • verdura;
  • cereali integrali;
  • legumi.

Un altro antinfiammatorio potentissimo è l’ippocastano che è in grado anche di stimolare una maggiore resistenza dei capillari, a beneficio di un maggior drenaggio linfatico.

Si tratta, dunque, di utili consigli che vi consentiranno di prevenire e attenuare i sintomi generati dal disturbo in esame. Ricordate, comunque, che è importante rivolgersi al proprio medico di fiducia che valuterà, nel caso, l’assunzione di alcuni farmaci.

Vene varicose: cause, sintomi e rimedi naturali più efficaci